menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pisa Sporting Club, è arrivata la penalizzazione

Dopo la sconfitta nella gara di ritorno della finale sul campo della Vis Pesaro, arriva un'altra brutta notizia per la società del presidente Massimo Donati

Giovedì 23 giugno era una data molto importante per delineare il futuro del Pisa Sporting Club in quanto era attesa proprio per quella data la decisione della Commissione Disciplinare circa la querelle che aveva seguito la gara tra i nerazzurri e il Forte dei Marmi. Infatti, in quel lontano 31 ottobre 2010, il presidente dei versiliesi Ricardo Omar Ciancilla aveva segnalato alla procura federale della Figc il tentativo di alcuni tesserati di convincere il calciatore Tommaso Giannini a favorire i propri avversari,dietro la promessa di un tesseramento alla riapertura del calciomercato.

Dieci punti di penalizzazione da scontarsi nel prossimo campionato di Eccellenza, squalifica di due anni per il dirigente Andrea Luperini e per il calciatore Juri Tacchetto e per sei mesi per il calciatore Tommaso Giannini attualmente in forza alla Cuoiopelli. Questa è stata la decisione della Commissione Disciplinare che ha anche aggiunto una multa di tremila euro alla società pisana.


Grande delusione ovviamente per il presidente Donati e il suo entourage che si è sempre detto estraneo alla vicenda. Adesso non resta che attendere eventuali contromosse e ricorsi, ma sembra a questo punto difficile vedere il Pisa Sporting Club, qualsiasi sia la categoria alla quale parteciperà, partire senza penalizzazioni il prossimo anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ricette locali, la trippa alla pisana

social

Piatti regionali, l'acquacotta toscana: la ricetta

Arredare

Palestra in casa, come allestirla: attrezzi e accessori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento