Crac Masucci: l'attaccante dovrà stare fuori per almeno tre mesi

Gaetano Masucci è stato operato al ginocchio: ricostruzione del menisco e rinforzo del crociato anteriore. I tempi di recupero sono stimati in 12-14 settimane. Fermo ai box anche il difensore Lorenzo Masetti

Sarà lungo lo stop per Gaetano Masucci: come temuto subito dopo l'infortunio al ginocchio destro, il 36enne attaccante nerazzurro dovrà rimanere ai box almeno 3 mesi. Lunedì 11 gennaio il numero 26 è stato operato per il trattamento lesione meniscale e il rinforzo legamentoso in trauma distrattivo del legamento crociato anteriore. L'intervento, eseguito dall’equipe del dottor Alberto Guardoli, è clinamente riuscito e non ha presentato alcuna complicanza intra-operatoria. Masucci ha già iniziato il percorso di recupero fisioterapico e la previsione di ritorno alla piena attività agonistica è prevista in circa 12-14 settimane.

Un altro calciatore nerazzurro dovrà trascorrere qualche tempo in infermeria: si tratta del difensore Lorenzo Masetti, che ha riportato in allenamento una distorsione di secondo grado alla caviglia sinistra. Il giovane sta già seguendo uno specifico programma di cure fisioterapiche presso il Centro Universitario di medicina riabilitativa “Sport and Anatomy”: la previsione di ritorno alla piena attività agonistica è prevista in circa 3 settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento