Sport

Ac Pisa: il colpo dell'ultimo giorno è il ritorno di Daniele Mannini

Il mercato del Pisa si chiude con un bel colpo come il ritorno in nerazzurro di Daniele Mannini dal Siena. Paccagnini invece va allo Spezia

Era la stagione 2003-2004 quando Daniele Mannini, pisano doc e figlio del portiere Alessandro, riusciva ad indossare la maglia della squadra della sua città per la quale da sempre faceva il tifo dopo le esperienze con Lucchese e Viareggio. Una stagione vissuta alla grande e conclusa con 32 presenze e 4 gol che gli portarono addosso le attenzioni di grandi club. Da li è cominciata la sua carriera trascorsa tra A e B con le maglie di Brescia, Napoli, Sampdoria e Siena.

Con un grande colpo di mercato ieri il direttore generale Fabrizio Lucchesi è riuscito a farlo tornare a Pisa in prestito fino alla fine della stagione. Grande emozione per un calciatore in cerca di rilancio dopo un paio di stagioni avare di soddisfazioni e da sempre tifoso di questa squadra.
Per un giocatore che arriva ce n'è uno che parte perchè il giovanissimo Matteo Paccagnini, dopo l'esordio in nerazzurro domenica contro la Nocerina, è stato ceduto allo Spezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa: il colpo dell'ultimo giorno è il ritorno di Daniele Mannini

PisaToday è in caricamento