Sport

Pisa Tritium 1-1 | Il Pisa sbarca in finale contro lo Spezia

Il Pisa conquista la finale di Coppa Italia Lega Pro, dove affronterà lo Spezia, grazie all'1-1 interno ottenuto contro la Tritium. Mister Alessandro Pane: "Ho avuto una grande risposta da tutti"

Il Pisa conquista la finale di Coppa Italia Lega Pro, dove affronterà lo Spezia, grazie all'1-1 interno ottenuto contro la Tritium, risultato maturato a cavallo dell'8' prima col gol di Spampatti e poi col pari immediato di capitan Carparelli.
Alessandro Pane conferma il 3-4-3 annunciato alla vigilia, mentre mister Boldini risponde con un 3-5-2 ben equilibrato. La gara regala subito emozioni e al 3' la gara potrebbe svoltare subito in favore dei nerazzurri: Gatto viene lanciato in profondità e sfonda sulla destra, ma con una vistosa spinta viene messo a terra. Tutti si aspetterebbero un calcio di rigore ma l'arbitro decreta soltanto un calcio d'angolo. Sugli sviluppi Raimondi colpisce di testa, ma la palla termina alta. Al 7' però gli ospiti trovano il vantaggio riaprendo subito il discorso qualificazione: Spampatti supera Sodano e batte un incerto Sepe con un preciso diagonale. Ma la reazione del Pisa è veemente e immediata e porta al pareggio di Carparelli, lesto a girare in area e andare ad esultare sotto la gradinata esibendo una tshirt con su scritto "scusate il ritardo". La gara non regala particolari emozioni anche se è giocata a viso aperto da ambo le parti. Al 27' Chimenti si libera sul secondo palo, ma la sua girata termina alta. Si va all'intervallo sul parziale di 1-1 con la sensazione che i giochi siano ancora aperti. Ad inizio ripresa Raimondi è costretto ad uscire per una botta, sostituito da Bizzotto. Gli ospiti cominciano pian piano ad alzare il baricentro alla ricerca di quel gol che porterebbe la partita ai supplementari. Al 23' Cremaschi è anticipato da una buona uscita di Sepe, mentre un minuto dopo un colpo di testa di Suagher è parato a terra ancora dall'ex Napoli. Cinque minuti dopo Gatto alleggerisce la pressione con un destro dal limite che termina sul fondo imitato poco dopo da Scampini, la cui conclusione è imprecisa. Ma la grande occasione per la Tritium c'è al 40' quando il nuovo entrato Sinato colpisce a botta sicura, ma Sepe compie un grande intervento d'istinto che fa terminare la palla sulla traversa e quindi fuori. Su questo legno si spengono le speranze dei lombardi che nei restanti minuti non riescono a creare altro.
È dunque un buon pari per i nerazzurri anche se nella ripresa, la squadra ha sbagliato molto forse anche per un calo di qualche elemento come Genevier, al rientro dall'infortunio, Ilari, chiamato a coprire tutta la fascia, o Gatto, che in quest'anno non aveva mai giocato cosi tante partite di fila.


Alessandro Pane è felice al termine della gara specialmente per quanto fatto vedere da chi gioca meno:" Oggi ho avuto una grande risposta da tutti e specialmente da coloro che sin qui hanno giocato meno. Anche Carparelli ad esempio ha fatto una grande partita ed ha trovato un bel gol. Siamo orgogliosi per questa finale raggiunta, ma adesso pensiamo al campionato e alla gara di domenica contro un Pavia in buona condizione". Un po contrariato invece mister Boldini il quale alla vigilia aveva dichiarato di non tenere troppo all'incontro:" Siamo rammaricati perchè, ai punti, avremmo sicuramente meritato di arrivare in finale. Il nostro portiere non è stato praticamente mai impegnato, mentre noi non abbiamo sfruttato 4/5 occasioni. Comunque adesso ci rituffiamo nel campionato per raggiungere quanto prima i punti che ci mancano per conquistare la salvezza".

 

PISA : Sepe 5,5, Buscaroli 5, Ilari 5,5, Genevier 5 (24' st Favasuli 5,5), Raimondi 7 (7'st Bizzotto 6) Sodano 5,5, Ton 5, Scampini 5,5, Perez 6, Carparelli 6,5, Gatto 6 (34' st Strizzolo 6). A disp: Pugliesi, Benvenga, Tremolada, Perna. All. Pane
TRITIUM : Nodari 6, Suagher 6, Chimenti 6(14' st Cremaschi 6,5), Malgrati 5,5, Teso 5,5, Dionisi 6, Bortolotto E. 5,5 (21' st Bortolotto R. 6), Monacizzo 5,5, Magnaghi. 6(11' st Sinato 6) Di Ceglie 6, Spampatti 6. A disp: Pansera, Corti, Daldosso, Bertocchi. All. Boldini
ARBITRO: Gallo di Barcellona Pozzo di Gotto
Marcatori: 7' Spampatti, 8' Carparelli
Ammonizioni: Carparelli, Malgrati, Scampini, Cremaschi, Teso, Strizzolo, Buscaroli, Favasuli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa Tritium 1-1 | Il Pisa sbarca in finale contro lo Spezia

PisaToday è in caricamento