Sport

Pisa - Tuttocuoio, le probabili formazioni | All'Arena per correre e vincere

Pagato con un pareggio l'atteggiamento rinunciatario dopo il doppio vantaggio nella trasferta di Santarcangelo Gattuso sprona i suoi a "stare sul pezzo", senza adagiarsi. Il mantra dell'allenatore: "Gioca chi sta meglio"

Il campionato è lungo e la classifica non si guarda, ma a voler dare una sbirciata la Spal a punteggio pieno una certa impressione la fa. Mister Gattuso però pensa solo al suo gruppo ed a lavorare, cercando di correggere gli errori difensivi e puntando a migliorare sia la condizione fisica che soprattutto la mentalità di squadra, per tenere sempre alta l'attenzione e non concedere più ampi tratti del match agli avversari. A dare una mano ai nerazzurri contro un Tuttocuoio certamente desideroso di fare bella figura, sarà l'Arena Garibaldi, squadre in campo alle 17.30.

QUI PISA. Fra le file del Pisa Di Tacchio è recuperato, ma difficilmente verrà rischiato dall'inizio. Mancheranno Golubovic e Forgacs, convocati nelle rispettive nazionali under 21. Mister Gattuso è capace di sorprendere con le sue scelte, basate sempre sul 'gioca chi sta meglio'. C'è da attendersi però una conferma del tema tattico della scorsa partita, con un 4-3-3 in fase offensiva che grazie alla duttilità di Starita diventa un coperto 4-4-2.

In porta giocherà Bacci, davanti a lui Rozzio e Polverini dovrebbero essere confermati, con terzini Dicuonzo e Fautario. Seppure non ha convinto con il Santarcangelo dovrebbe rivedersi anche la mediana composta da Ricci, Verna e Mannini. In attacco Ciani e Starita sicuri del posto, a meno di clamorose esclusioni causa turnover, dati gli impegni anche per il 14 ed il 18 ottobre. Il terzo attaccante potrebbe essere Lupoli, chiamato al riscatto dopo l'opaca prestazione contro i gialloblu.

QUI TUTTOCUOIO. Mister Lucarelli ha trovato la prima vittoria in campionato la scorsa giornata in casa contro il Teramo (è a 5 punti contro gli 8 del Pisa), legittimo aspettarsi che confermi la squadra scesa in campo contro gli abruzzesi. Mancherà probabilmente Bangal nel 4-3-3 del tecnico livornese, ma potrà contare sul match winner Shekiladze.

La probabile formazione vede Feola fra i pali, con Marchetti, Falivena, Colombini e Ferraro in difesa. A centrocampo ci saranno due conoscenze del campionato nerazzurro dello scorso anno, Caponi e Ricciardi, insieme ad Esposito. In attacco dovrebbe essere confermato il trio Cherillo-Colombo-Shekiladze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa - Tuttocuoio, le probabili formazioni | All'Arena per correre e vincere

PisaToday è in caricamento