Sport

Pisa - Tuttocuoio 2-1: la squadra di Amoroso saluta l'Arena con una vittoria

Reti di Arma e Finocchio per i nerazzurri, nel mezzo il momentaneo pareggio del Tuttocuoio con Colombo. Un derby per pochi intimi visto il clima di smobilitazione e l'inutilità della gara ai fini della classifica. Nerazzurri contestati

Finisce 2 a 1 per i padroni di casa il derby tra Pisa e Tuttocuoio. Reti di Arma e Finocchio per i nerazzurri, nel mezzo il momentaneo pareggio del Tuttocuoio con Colombo. La squadra di Amoroso vince dunque l'ultima partita stagionale all'Arena, contro un avversario che non avrebbe comunque meritato di perdere.
Un derby per pochi intimi, visto il clima di smobilitazione e l'inutilità della gara ai fini della classifica: la squadra di Amoroso è stata contestata e fischiata per tutta la partita.

Pisa in campo con il 4-4-2, ma con qualche cambiamento nei titolari. Salta subito agli occhi la panchina: col portiere Adornato ci sono Paci e Lisuzzo, Iori, Misuraca, Napoli e Arrighini. I neroverdi rispondono invece con un 3-5-2. Nessuna novità infine sul fronte societario, con il presidente Battini che a fine gara ha fatto sapere che ancora nessuno si è fatto avanti per rilevare la società.

TABELLINO

PISA (4-4-2): Pelagotti; Pellegrini, Benga (31' st Lisuzzo), Rozzio, Sini; Ricciardi, Caponi, Mandorlini (43' st Misuraca), Finocchio; Arma, Beretta (29' st Arrighini). A disp: Adornato, Paci, Iori, Napoli. All: Amoroso

TUTTOCUOIO (3-5-2): Bacci; Balde, Falivena, Colombini; Konate (29' st Agrifogli), Deiola, Gargiulo, Serrotti, Zanchi (34' st Gioè); Tempesti (14' st Cherillo), Colombo. A disp: Morandi, Pratali, Mancini, Vitale. All: Alvini.

ARBITRO: Amabile di Vicenza (Rossini-Badoer)

RETI: pt 18' Arma (P), 23' Colombo (T); st 18' Finocchio (P).

NOTE:  Spettatori 3.673 (paganti 694, abbonati 2.979), incasso 25.523 euro. Ammoniti: Rozzio (P,), Colombini (T), Balde (T).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa - Tuttocuoio 2-1: la squadra di Amoroso saluta l'Arena con una vittoria

PisaToday è in caricamento