Domenica, 19 Settembre 2021
Sport Pontedera

Pistoiese-Pontedera 1-1 | Non basta il gol di Grassi, granata riacciuffati a Pistoia

La squadra di Indiani colpisce anche un palo e una traversa, ma il gol del pareggio di Piscitella allo scadere del primo tempo fissa il risultato sull'1-1. Sfuma la vittoria, ma la classifica resta ok

Alla fine lo spogliatoio granata resta sospeso tra l'esultanza per il pareggio conquistato a Pistoia e il rammarico per una vittoria a portata di mano. Perché il Pontedera ha rischiato davvero di sbancare il “Melani” grazie al gol di Luigi Grassi (il 7° in campionato). Ma la sfortuna, sottoforma di un palo e una traversa, e qualche difficoltà di troppo sulle ripartenze della squadra di Lucarelli hanno impedito a Caponi e compagni di andare oltre il pareggio. Arrivato allo scadere grazie al gol di Piscitella. Un ottimo segnale dopo il 2-1 della scorsa settimana al Grosseto. La squadra è viva e dopo il terzo derby toscano consecutivo la classifica sorride. La zona playout si allontana a -6 punti.

LA PARTITA. Indiani conferma la formazione, mentre Lucarelli fa esordire dall'inizio il portiere polacco Olczak al posto di Pazzagli e preferisce Piscitella a Coulibaly in attacco. Proprio il giovane scuola Roma è tra i più brillanti nella partenza sprint della Pistoiese. Gli arancioni cercano molto l'attaccante con i cross di Tripoli e Falzerano e nei primi 5' collezionano occasioni. La più clamorosa è sui piedi di Tripoli, che in area si vede respingere il tocco da Ricci.

Dopo i primi 10' di confusione il Pontedera cresce e inizia a tenere il possesso palla, rendendosi pericoloso alla prima iniziativa, ma Olczak riesce a respingere in angolo la conclusione di Bartolomei dalla distanza. Proprio l'ex Massese al 22' colpisce la traversa con un calcio di punizione dai 25 metri. Uno squillo assordante prima del vantaggio, che arriva al 25' proprio con un'iniziativa di Bartolomei. Il centrocampista scodella il pallone in mezzo all'area e Grassi lo spinge dentro con un bellissimo sinistro al volo. Dopo l'1-0 Lucarelli decide di togliere Pasini e inserire Golubovic, passando alla difesa a 4. Ma è sempre il Pontedera a tenere in mano il gioco e a sfiorare il raddoppio con il palo colpito da Grassi al 33'. I granata cercano di chiudere la partita e lasciano qualche spazio di troppo in contropiede. Un invito a nozze per Piscitella, che prima sbaglia un gol incredibile calciando addosso a Ricci, poi si rifà siglando l'1-1 con una deviazione aerea su cross di Tripoli.

Il pareggio arriva in extremis. Ma anche dopo l'intervallo la trama non cambia. Il Pontedera spinge di più e col passare dei minuti fa arretrare la Pistoiese, che si affaccia solo in contropiede dalle parti di Ricci. Indiani è costretto a togliere Bartolomei (toccato duro nel primo tempo) per Della Latta. Proprio il centrocampista granata si libera di due uomini e mette una palla d'oro sulla testa di Redolfi, che tutto solo manda sopra la traversa. Lucarelli intanto fa uscire Tripoli e inserisce Ciciretti a centrocampo, avanzando Falzerano in attacco insieme a Piscitella. Al 64' Olczak interviene in tuffo sulla punizione di Grassi deviata dalla barriera. La Pistoiese risponde in contropiede con Ciciretti che si vede respingere il tiro da Ricci. Ma il Pontedera va ancora vicino al vantaggio con una conclusione ravvicinata di Settembrini respinta da un difensore. La partita vera finisce praticamente qui. Negli ultimi 20' le squadre giocano a chi rischia meno e la X va bene per tutti.

PISTOIESE-PONTEDERA            1-1

PISTOIESE (3-5-2): Olczak 6.5; Pasini 5.5 (27' Golubovic 6), Di Bari 6, Celiento 6; Falzerano 6, Piana 6, Vassallo 6 (76' Mungo s.v.), Calvano 6, Frascatore 6; Tripoli 6.5 (58' Ciciretti 5.5), Piscitella 6.5. A disp.: Pazzagli, Falasco, Frugoli, Coulibaly. All.: Cristiano Lucarelli.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci 7; Redolfi 6 (63' Polvani 6), Vettori 6.5, Gasbarro 6.5; Luperini 6, Bartolomei  6.5 (54' Della Latta 6), Caponi 6 (85' Favilli s.v.), Settembrini 6, Paparusso 6; Grassi 6.5, Disanto 6. A disp.: Cardelli, Francesa Gherra, Cesaretti, Tazzari. All. Paolo Indiani.

ARBITRO: Valerio Colarossi di Roma 2, assistenti: Christian Rossi di La Spezia e Simone Sgheiz di Como.

RETI: 25' pt Grassi, 46' pt Piscitella

NOTE:  ammoniti: Pasini, Piana, Vassallo, Celiento, Vettori. Angoli: 0-4. Recupero: 3' + 3'. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistoiese-Pontedera 1-1 | Non basta il gol di Grassi, granata riacciuffati a Pistoia

PisaToday è in caricamento