Sport

U.S. Città di Pontedera: Polvani ceduto alla Spal

Il difensore granata giocherà in Serie A. Come contropartita tecnica arrivano da Ferrara i giovani Ferrari, Posocco e Mastrilli

Foto dal profilo Facebook del Pontedera

Un'altra cessione eccellente in casa Pontedera. Dopo quella di Santini all'Ascoli, stavolta tocca a Lorenzo Polvani spiccare il volo verso categorie superiori. Per il difensore si aprono addirittura le porte della Serie A, con il trasferimento alla Spal ufficializzato giovedì 13 luglio. Dopo tre stagioni in granata Polvani passa agli estensi, neopromossi nella massima serie, dopo una trattativa lampo conclusa dal direttore generale del Pontedera, Paolo Giovannini, e il direttore sportivo della Spal, Davide Vagnati.

Polvani sembrava destinato a seguire Santini all'Ascoli, ma la trattativa si era inceppata e di fronte all'offerta della Spal i due dirigenti hanno trovato subito l'accordo. Il difensore pistoiese, classe 1994, è arrivato a Pontedera nell'estate 2014, dopo due stagioni in Serie D alla Fortis Juventus. Nei tre anni in granata ha messo insieme 61 presenze in campionato, mostrando sempre un ottimo rendimento nella difesa a tre di mister Paolo Indiani, anche dopo il brutto infortunio al legamento crociato del ginocchio nel gennaio 2016 che lo ha tenuto fermo per sei mesi.

Oltre al corrispettivo economico, dalla Spal è arrivata anche un'importante contropartita tecnica. Il nuovo allenatore Ivan Maraia avrà a disposizione tre giocatori provenienti dal club ferrarese: Francesco Ferrari, difensore classe 1998 dalla Primavera estense, Francesco Posocco, esterno destro del '96 reduce da 23 presenze in prestito al Santarcangelo e Riccardo Mastrilli, esterno sinistro classe '97 appena acquistato dal Gozzano, serie D, con cui ha giocato 26 gare segnando anche una rete nell'ultima stagione. Per lui anche un'esperienza al Giulianova, sempre in serie D: 22 apparizioni e 4 reti.

Con questi ultimi arrivi la rosa del Pontedera può essere considerata quasi al completo. A giorni dovrebbe arrivare anche la conferma del centrocampista Corsinelli, mentre in attacco ci saranno movimenti solo se verrà ceduto Disanto. Probabilmente arriverà anche un altro portiere ad affiancare Contini e il giovane Marinca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

U.S. Città di Pontedera: Polvani ceduto alla Spal

PisaToday è in caricamento