Sport

Pontedera-Alessandria, le probabili formazioni: i granata in emergenza cercano l'impresa

Nell'ultima partita del girone di andata contro la capolista il Pontedera deve fare a meno di Vettori, Videtta e Calcagni. Alessandria imbattuto e a +10 sulla seconda

Foto d'archivio

L'Alessandria ha attraversato la prima parte di stagione senza l'ombra di una sconfitta e ora ha un margine di dieci punti di vantaggio sulla Cremonese seconda in classifica. Una marcia che sembra avviare i 'grigi' alla promozione in Serie B. Toccherà al Pontedera provare a rovinare le feste alla capolista, nella partita di domenica 18 dicembre alle 16.30 al 'Mannucci'. La squadra di Indiani dovrà compiere una vera e propria impresa e giocare in maniera intelligente per fare risultato.

Dopo il ko con il Piacenza che ha interrotto un mese positivo, i granata hanno bisogno di punti per provare a chiudere il girone di andata fuori dalla zona playout. Servirà un miracolo contro un Alessandria che sta dominando il girone A di Lega Pro. La squadra allenata da Piero Braglia è campione d'inverno, non ha mai perso e può vantare migliore attacco e miglior difesa.

QUI PONTEDERA. Come se non bastasse la forza dell'avversario, il Pontedera deve fare i conti con una situazione di emergenza, soprattutto per quanto riguarda la difesa. All'assenza ormai nota di Vettori si aggiunge la squalifica di Videtta. Problemi anche a centrocampo: contro il Piacenza Calcagni si è lussato la spalla destra e dovrà stare fermo fino a gennaio. Indiani non rinuncerà comunque al 3-5-2, con Calò e Kabashi in mezzo al campo insieme a Daniel Gemignani.

QUI ALESSANDRIA. Braglia dovrà cambiare qualcosa a centrocampo, a causa della squalifica di Nicco. Al suo posto sulla fascia destra rientrerà Marras, che in settimana ha ripreso ad allenarsi col gruppo dopo un problema alla coscia destra. Dovremmo comunque vedere un Alessandria con il 4-4-2, con Gonzalez e Bocalon in attacco (una coppia da 25 reti in 18 partite) Gli altri indisponibili sono gli infortunati Marconi e Sestu.

PROBABLI FORMAZIONI

PONTEDERA (3-5- 2): Lori; Risaliti, Della Latta, Polvani; A.Gemignani, Kabashi, D.Gemignani, Calò, Corsinelli; Disanto, Santini. All.: Paolo Indiani

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Celjak, Gozzi, Piccolo, Barlocco; Marras, Cazzola, Branca, Iocolano; Gonzalez, Bocalon. All.: Piero Braglia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Alessandria, le probabili formazioni: i granata in emergenza cercano l'impresa

PisaToday è in caricamento