Sport

Pontedera-Carrarese, le probabili formazioni| I granata non vogliono fermarsi

Dopo tre vittorie di fila la squadra di Maraia punta a rimanere in zona playoff e sabato sera affronta una Carrarese in grande forma. Borri squalificato, Spinozzi e Maritato ancora ko. I marmiferi senza Agyei, ma recuperano Tavano

Ancora quattro partite per sognare in grande. Le ultime fatiche per raggiungere un traguardo impensabile a inizio stagione. Dopo tre vittorie di fila contro Cuneo, Siena e Monza i granata vogliono difendere il decimo posto conquistato e rimanere in zona playoff. Pronti a superare ogni limite e un calendario tutt'altro che agevole.

La prima super sfida è in programma sabato sera, 14 aprile, alle 20.30 al 'Mannucci' contro la Carrarese, poi arriveranno Pisa, Prato e Viterbese. Intanto la squadra di Maraia è concentratissima per la partita contro i marmiferi e cercherà di regalare al pubblico pontederese un'altra notte da leoni, dopo quella del 29 marzo contro il Siena.

Anche nel blitz di Monza il Pontedera (che non subisce gol da tre giornate) ha confermato le proprie qualità. Condizione atletica eccellente, carattere, spirito di sacrificio e un'organizzazione tattica capace di mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Servirà tutto questo per fermare una Carrarese lanciatissima e salita fino al quarto posto in classifica insieme alla Viterbese, grazie a un girone di ritorno straordinario.

CURIOSITÀ. Come il Pontedera, anche la Carrarese arriva da tre vittorie di fila. La squadra di Baldini ha battuto Pisa, Piacenza e Gavorrano e punta al quarto posto per un ottimo piazzamento in vista dei playoff. Ha il secondo miglior attacco del girone dopo il Livorno, con 54 reti segnate in 32 partite.

PROMOZIONE. In occasione delle ultime due partite casalinghe dei granata, la società lancia un'iniziativa speciale per il settore gradinata. I possessori del biglietto di Pontedera-Carrarese potranno acquistare il tagliando di Pontedera-Prato (sabato 28 aprile alle 16.30) al prezzo simbolico di 1 euro.

QUI PONTEDERA. Maraia può contare sul rientro di Corsinelli sulla fascia destra, con Frare pronto a riprendere il suo posto in difesa insieme a Rossini e Risaliti. Sarà assente Borri (squalificato), oltre agli infortunati Spinozzi, Maritato, Marinca e Mastrilli. Nel 3-5- 2 la coppia titolare sarà ancora Grassi-Pinzauti.

QUI CARRARESE. Tavano è recuperato dopo il problema al piede che l'ha tenuto fermo due settimane e dovrebbe partire dalla panchina. In attacco Baldini dovrebbe puntare ancora sul trio Vassallo, Biasci, Bentivegna alle spalle di Coralli nel 4-2-3-1. Mancherà Agyei, squalificato, sostituito da Cardoselli in mezzo al campo.

PROBABILI FORMAZIONI
PONTEDERA (3-5-2): Contini; Frare, Rossini, Risaliti; Corsinelli, Calcagni, Caponi, Gargiulo, Posocco; Grassi, Pinzauti. A disp.: Biggeri, Tofanari, Romiti, Vettori, Ferrari, Pandolfi, Paolini, Raffini, Malih, Marseglia, Cavalli, Benericetti. All.: Ivan Maraia
CARRARESE (4-3-3): Borra; Rosaia, Benedini, Ricci, Baraye; Tentoni, Cardoselli; Vassallo, Biasci, Bentivegna; Coralli. A disp.: Lagomarsini, Benedetti, Murolo, Possenti, Vitturini, Foresta, Marchionni, Piscopo, Cais, Tavano, Tortori. All.: Silvio Baldini (squalificato, in panchina Mauro Nardini)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Carrarese, le probabili formazioni| I granata non vogliono fermarsi

PisaToday è in caricamento