Sport Pontedera

Pontedera-Como 2-2 | Per i granata è un'occasione buttata al vento

I granata passano in vantaggio, ma tra la fine del primo e l'inizio del secondo tempo si fanno rimontare e chiudono l'anno con un pareggio che li tiene inchiodati in zona playout

Botti di fine anno al 'Mannucci': il Pontedera parte alla grande e segna due gol nel giro di 40', poi subisce la rimonta del Como, chiudendo l'anno con un 2-2 che evidenzia tutti i limiti dei granata. La squadra di Indiani non riesce a fare quel balzo in avanti che, con la sconfitta del Tuttocuoio, gli avrebbe permesso di uscire dalla zona playout. Il pareggio invece non serve per uscire da una situazione difficile, che il direttore generale Paolo Giovannini cercherà di aggiustare con la sessione invernale di mercato. La squadra in effetti avrebbe bisogno di un ritocco in ogni reparto. Anche se in emergenza e con molti giocatori non al meglio della condizione, il Pontedera riesce a fare la partita e a prevalere sul Como nel primo tempo. Poi i troppi errori in fase difensiva e nella gestione della partita rimettono in pista i lariani, che riescono a strappare un punto dal 'Mannucci'. Ora arriva la pausa invernale, prima della ripresa del campionato prevista per il 22 gennaio. I granata giocheranno a Olbia, e dalla trasferta in Sardegna dovrà ripartire la loro corsa verso la salvezza.

LA PARTITA. Con la squalifica di Santini e le condizioni di Disanto, Indiani deve schierare un attacco inedito, con un 3-4-2-1 che vede Bonaventura e Zappa a sostegno di Cais. Ancora in panchina Kabashi e Videtta, esclusi dalla trasferta di Siena per motivi disciplinari. Dopo il minuto di raccoglimento per la scomparsa del tifoso granata Vittorio Caciagli è proprio il Pontedera a fare la partita e a costruire le azioni più interessanti. Il Como si conferma solido e attento, e rischia soltanto al 25', con il tiro da fuori di Corsinelli deviato in angolo da Zanotti. Due minuti dopo invece è Lori a salvare sul diagonale di Di Quinzio, ma alla mezz'ora per i granata arriva il meritato vantaggio. L'1-0 lo segna Bonaventura, infilando in rete di piatto destro su assist di Cais. Al 37' proprio l'ex Carrarese interrompe il lungo digiuno e trova il suo primo gol in campionato, approfittando di un errore della difesa e superando Zanotti con un tocco morbido. L'esultanza del centravanti è scatenata, ma sarà l'ultima gioia della partita per il Pontedera. Prima dell'intervallo infatti l'errore di Lori permette al Como di accorciare le distanze. l portiere granata intercetta il colpo di testa di Chinellato, ma rinvia proprio addosso all'attaccante, che da terra mette il pallone in rete. Dopo cinque minuti dall'inizio della ripresa i lariani trovano il 2-2 grazie alla doppietta di Chinellato, che viene lasciato troppo libero dalla difesa e segna di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il secondo tempo vede la squadra di Indiani in sofferenza, e nel giro di 10' il tecnico deve sostituire Daniel Gemignani e Zappa (problemi muscolari per entrambi), mandando in campo Videtta e Disanto e facendo avanzare Della Latta. Il Como galvanizzato dalla rimonta esce alla distanza e sfiora il gol del sorpasso in più occasioni. Al 53' è Lori a salvare su Damian, e il portiere si ripete all'85' su un diagonale di Bertani. Prima del triplice fischio però sono i granata ad avere la palla del 3-2, ma al 92' il colpo di testa di Cais deviato da Briganti finisce sulla traversa.


PONTEDERA – COMO    2-2

PONTEDERA (3-4-2-1): Lori; Risaliti, Della Latta, Polvani; Corsinelli, D.Gemignani (4' st Videtta), Calò, A.Gemignani; Zappa (9' st Disanto), Bonaventura (30' st Kabashi); Cais. A disp.: Becuzzi, Borri, Udoh, Chella, Massa, Veraldi, Bini, Malih. All.: Paolo Indiani
COMO (3-5-2): Zanotti; Piacentini, Briganti, Nossa; Peverelli (1' st Cristiani), Damian (28' st Cicconi), Pessina, Di Quinzio, Marconi; Chinellato, Bertani. A disp.: Rubinho, Antezza, Mutton, Scaglione, Ambrosini, Le Noci, Cortesi, Bartulovic. All.: Fabio Gallo
ARBITRO: Nicolò Marini di Trieste, assistenti: Zampese di Bassano del Grappa e Cavallina di Parma
RETI: 30' pt Bonaventura, 37' pt Cais, 44' pt, 5'st Chinellato
NOTE: ammoniti: Cais, Bertani


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Como 2-2 | Per i granata è un'occasione buttata al vento

PisaToday è in caricamento