rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport Pontedera

Pontedera-Cremonese, le probabili formazioni: due cambi per invertire la rotta

Contro la seconda forza del campionato Indiani dovrebbe lasciare in panchina Cais e Kabashi. Squadra più coperta per fermare l'ex Scappini

Una crisi che non conosce fine e uno dei peggiori avversari che potevano capitare in questo momento. Domenica 6 novembre alle 14.30 al 'Mannucci' arriva la Cremonese dell'ex Scappini, che l'anno scorso ha segnato 24 reti con la maglia granata. Altri tempi e altri numeri. Oggi il Pontedera deve fermare la serie nerissima e provare a togliersi dalla terzultima posizione in classifica. La squadra di Indiani ha perso sei delle ultime sette partite, e oggi un bomber Scappini servirebbe come il pane, visto che in 11 partite i granata hanno segnato solo 9 gol.

Nel derby perso all'ultimo respiro contro il Tuttocuoio la squadra ha dimostrato comunque di essere viva sotto l'aspetto del gioco e dell'aggressività. I granata dovranno mostrare lo stesso atteggiamento del secondo tempo della partita di lunedì sera, contro una delle formazioni più forti della Lega Pro. La Cremonese (seconda in classifica) ha vinto 8 partite su 11 e deve continuare con questo passo per mantenere la scia della capolista Alessandria, ora avanti di cinque punti.

QUI PONTEDERA. Dopo molti esperimenti Indiani sembra aver trovato lo schieramento giusto per la sua squadra e giocherà ancora con il 3-5-2. Un modulo con cui i granata hanno trovato più equilibrio, ma qualche interprete è destinato a cambiare. Il derby col Tuttocuoio è stato una bocciatura per Kabashi e Cais, che dovrebbero restare in panchina per fare spazio a Daniel Gemignani e Disanto. Gli unici indisponibili sono gli infortunati Massa, Curti e Citti.

QUI CREMONESE. "Troveremo una squadra affamata, a Pontedera sarà dura". Lo ha detto l'allenatore dei grigiorossi, Attilio Tesser, per niente intenzionato a sottovalutare l'avversario. Il tecnico dovrà fare ancora a meno di Moro, ma può contare sul ritorno di Porcari. Confermato il 4-3-1-2, ma in attacco Scappini dovrebbe prendere il posto di uno tra Brighenti e Stanco.

PONTEDERA (3-5-2): Lori; Risaliti, Vettori, Polvani; Calcagni, Calò, Della Latta, D.Gemignani, Videtta; Disanto, Santini. A disp.: Barca, Bargiggia, Bonaventura, Borri, Cais, Chella, Corsinelli, A.Gemignani, Giacomel, Kabashi, Udoh, Zappa. All.: Paolo Indiani

CREMONESE (4-3-1-2): Ravaglia; Salviato, Lucchini, Marconi, Gemiti; Cavion, Pesce, Belingheri; Maiorino; Brighenti, Scappini. A disp.: Bellucci, Galli, Haouhache, Lame, Perrulli, Polak, Porcari, Procopio, Ruci, Scarsella, Stanco, Stanghellini. All.: Attilio Tesser

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Cremonese, le probabili formazioni: due cambi per invertire la rotta

PisaToday è in caricamento