Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Pontedera-Giana Erminio, le probabili formazioni| Granata chiamati al riscatto

Dopo il ko nel derby con la Lucchese la squadra di Maraia cerca la prima vittoria al 'Mannucci' contro i lombardi. Bonaventura torna a disposizione. In attacco preso Cassani

Probabilmente è ancora troppo presto per vedere il vero Pontedera, ma dopo due prestazioni così contrastanti la terza giornata può già dare indicazioni importanti. Domenica 10 settembre, alle 16.30, i granata scendono in campo al 'Mannucci' contro la Giana Erminio, per cercare la prima vittoria davanti al pubblico pontederese.

La squadra di Maraia deve riscattare la brutta prestazione di Lucca, dove più della sconfitta (1-0) ha preoccupato l’approccio alla gara di Vettori e compagni. I tifosi sperano piuttosto di vedere l’atteggiamento mostrato all’esordio conro l’Alessandria. Di fronte ai granata ci sarà una Giana Erminio in cerca di rivincita, dopo le due sconfitte contro Pro Piacenza e Arezzo. La squadra di Gorgonzola (allenata dal 1994 da Cesare Albè) è stata tra le rivelazioni della scorsa stagione, finita con il raggiungimento dei playoff per la Serie B, e ha mantenuto la stessa intelaiatura.

ARRIVA CASSANI. Arriva un rinforzo in attacco per il Pontedera. Il club granata ha definito il tesseramento del centravanti Fabio Cassani, classe 1996, svincolato dopo l’ultima stagione alla Pro Piacenza (era compagno di squadra di Pesenti), dove ha giocato 9 partite segnando un gol. Una mossa necessaria per rinforzare numericamente l’attacco, dopo la cessione di Disanto all’Arezzo nell’ultimo giorno di mercato. Cassani è tra i convocati per la partita contro la Giana Erminio.

QUI PONTEDERA. Dopo l’operazione al menisco torna a disposizione Bonaventura, sicuramente un’ottima alternativa per Maraia nel reparto offensivo. Dubbi sulla presenza di Calcagni e Corsinelli: entrambi sono tra i convocati, ma in settimana si sono allenati a parte. L’ex Genoa ha comunque buone chance di partire titolare nel 3-5-2 che dovrebbe vedere confermata la formazione scesa in campo con la Lucchese, con Spinozzi favorito su Mastrilli a centrocampo. Indisponibili gli infortunati Posocco e Paolini.

QUI GIANA ERMINIO. Assenze importanti per i lombardi. Al 'Mannucci' Albè non avrà a disposizione il veterano Alex Pinardi (squalificato per due giornate) e l’attaccante Okyere Gullit, uno dei profili più interessanti della scorsa stagione. Il giocatore di origini ghanesi dovrà stare fermo un mese per un infortunio muscolare. Indisponibile anche il nuovo acquisto Degeri, che ha rimediato una botta al ginocchio in allenamento. Probabile una Giana con il 3-4-1-2, con Greselin dietro a Bruno e Bardelloni in attacco

PROBABILI FORMAZIONI
PONTEDERA (3-5-2): Contini; Risaliti, Vettori, Frare; Tofanari, Spinozzi, Caponi, Gargiulo, Corsinelli; Grassi, Pesenti. A disp.: Biggeri, Marinca, Borri, Bonaventura, Calcagni, Cassani, Ferrari, Mastrilli, Pandolfi, Pinzauti, Romiti. All.: Ivan Maraia

GIANA ERMINIO (3-4-1-2): Sanchez; Bonalumi, Rocchi, Montesano; Sosio, Marotta, Pinto, Iovine; Greselin; Bruno, Bardelloni. A disp.: Taliento, Concina, Foglio, Perico, Seck, Capano, Chiarello, Caldirola, Perna. All.: Cesare Albè

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Giana Erminio, le probabili formazioni| Granata chiamati al riscatto

PisaToday è in caricamento