Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Pontedera-Grosseto 2-1 | Granata da rimonta, in zona Cesarini arriva il sorpasso al Grosseto

Con due gol-fotocopia di Della Latta e Luperini nel finale di gara il Pontedera sorpassa i maremmani e avanza in classifica. Lugo Martinez aveva firmato la rete del vantaggio. Decisiva l'espulsione di Burzigotti nel secondo tempo

Il minuto di silenzio per il tifoso Michele Marcucci

Il cuore granata batte fino all'ultimo secondo e ribalta una partita che sembrava ormai persa. Fino all'87' il Grosseto era in vantaggio 1-0. Poi due colpi di testa dei giovani Della Latta e Luperini su calcio d'angolo scrivono un altro finale per il derby. I 3 punti vanno al Pontedera, e sono vitali per riportarsi nelle acque più tranquille della classifica e allontanare il rischio playout. I maremmani conducono 1-0 grazie al gol di Lugo Martinez, ma sprecano molte occasioni in contropiede per raddoppiare e nel secondo tempo restano in 10 per l'espulsione di Burzigotti. Per la squadra di Indiani arriva una vittoria fondamentale dopo le due sconfitte consecutive con Ascoli e Tuttocuoio.  

LA PARTITA. Nessuna sorpresa nelle due formazioni. E' sorprendente solo l'avvio del Pontedera, che fa circolare il pallone e chiude il Grosseto nella propria metà campo. La manovra offensiva è comunque poco efficace e l'unica occasione la costruisce Grassi dopo 9' con un calcio di punizione dal limite che finisce sul palo. Al  primo tiro in porta invece il Grosseto si porta subito in vantaggio. Al 31' Lugo Martinez calcia da fuori area e trova la deviazione di Paparusso, il pallone si impenna e scavalca Ricci regalando il vantaggio ai maremmani. Una doccia fredda per un Pontedera che fatica a trovare soluzioni per arrivare al tiro. In contropiede il Grosseto rischia di raddoppiare al 39' con l'inserimento di Torromino,  che si vede respingere il tiro da Ricci con in piedi. Un miracolo che tiene in partita la squadra di Indiani. 

Nel secondo tempo il Grosseto resta subito in dieci per l'espulsione di Burzigotti. Il difensore commette fallo su Paparusso e riceve il secondo cartellino giallo nel giro di 8'. La grande occasione per il raddoppio è invece sui piedi di Lugo Martinez, che sciupa un bel contropiede calciando addosso a Ricci. E pochi minuti dopo ancora l'attaccante paraguaiano non finalizza un altro contropiede facendosi parare il tiro (debole) dal portiere granata. Il Pontedera continua a spingere e  Padalino corre ai ripari inserendo Albertini in difesa e Giovio al posto di Pichlmann. Indiani risponde mandando dentro Della Latta per Settembrini, poi Luperini e Cesaretti. Nel nuovo 4-3-1-2 Luperini fa l'interno destro di centrocampo, mentre Grassi viene spostato dietro a Della Latta e Cesaretti. Il pressing si concretizza a 3' dalla fine con il gol del pareggio firmato dal colpo di testa di Della Latta su corner di Bartolomei. Ma su un'azione identica in pieno recupero arriva addirittura il sorpasso: stavolta è Luperini a spedire in rete di testa il corner del compagno.

PONTEDERA-GROSSETO      2-1

PONTEDERA (3-5-2): Ricci 7; Redolfi 6 (73' Luperini 6.5), Vettori 6.5, Gasbarro 6; Galli 6, Bartolomei 6.5, Caponi 6.5, Settembrini 5.5 (66' Della Latta 6.5), Paparusso 6; Grassi 6, Disanto 5 (73' Cesaretti 5.5). A disp.: Cardelli, Polvani, Romiti, Tazzari. All.: Paolo Indiani.

GROSSETO (4-3-1-2): Berardi 6; Mariotti 6, Burzigotti 5, Morero 5.5, Boron 6; Verna 5.5, Okosun 6 , Lugo Martinez 5.5 (73' Giovio s.v.); Gambino 5.5 (54' Monaco 5.5); Pichlmann 6 (63' Albertini 5.5), Torromino 6. A disp.: Mangiapelo, Longo, Boccardi, Abbracciante. All.: Pasquale Padalino.

ARBITRO: Paolo Formato di Benevento, assistenti: Giuseppe Macaddino di Rimini e Andrea Dessena di Ozieri.

RETI: 31' pt Lugo Martinez, 42' st Della Latta, 47' st Luperini

NOTE: ammoniti: Galli, Gambino. Espulso Burzigotti al 53'. angoli: 7-0. Recupero: 0' + 3'. Prima del fischio di inizio è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Michele Marcucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Grosseto 2-1 | Granata da rimonta, in zona Cesarini arriva il sorpasso al Grosseto

PisaToday è in caricamento