Sport Pontedera

Pontedera-Livorno, le probabili formazioni | Il derby che può dare la svolta

I granata ancora a secco di vittorie ospitano il Livorno capolista al 'Mannucci'. Dopo le due sconfitte di fila in Sardegna è già un momento verità. Nel Pontedera parte Posocco dal 1'. Amaranto senza Mazzoni e Borghese

Uno dei derby più sentiti arriva in uno dei momenti più difficili. Il Pontedera ha sulle spalle una doppia trasferta da incubo in Sardegna, che ha portato zero punti e tanta amarezza. Dall'altra parte invece un Livorno a vele spiegate: quattro vittorie e un pareggio per la squadra di Sottil che si trova da sola in testa alla classifica. Un campionato iniziato agli antipodi per granata e amaranto, che si affrontano domenica 1 ottobre al 'Mannucci' alle 16.30. In casa la squadra di Maraia (confermato dalla società) ha raccolto finora gli unici due punti. Peggio ha fatto solo il Gavorrano, che ha comunque già riposato per un turno. Nel primo derby stagionale al 'Mannucci' i granata dovranno provare a invertire la rotta, contro uno degli avversari peggiori che potessero capitare. Quello del Livorno infatti è stato un inizio quasi perfetto: quattro vittorie contro Gavorrano, Lucchese, Alessandria e Pistoiese e un pareggio con il Prato. In tutto 13 punti che valgono la testa della classifica. Gli amaranto proveranno a mettere insieme un'altra vittoria per cercare di allungare ancora in vista del turno infrasettimanale di mercoledì in cui dovranno riposare. Ma in questo momento fare punti diventa fondamentale soprattutto per il Pontedera.   

BIGLIETTI. La biglietteria dello stadio 'Mannucci' sarà aperta anche domenica mattina dalle 9.30 alle 13 e il pomeriggio dalle 14 fino all'inizio della partita. I prezzi: tribuna centrale 30 euro, tribuna laterale 19 euro (ridotto 14 euro), tribuna rettilineo 12 euro, gradinata nord 12 euro (ridotto 10 euro). Il pubblico dovrebbe essere numeroso: da Livorno sono attesi circa 1400 tifosi, mentre la settimana in casa Pontedera è stata caratterizzata dal 'balletto' delle disposizioni di sicurezza, che in un primo momento avevano destinato l'utilizzo della gradinata nord e della tribuna coperta ai tifosi amaranto.

Una quota dell'incasso inoltre sarà devoluta in favore degli alluvionati di Livorno colpiti dall'ondata di maltempo di domenica 10 settembre.

QUI PONTEDERA. Posocco è completamente recuperato dopo la lussazione alla spalla ed è pronto per fare il suo esordio da titolare nel centrocampo granata, dove l'unico ballottaggio sembra essere quello tra Gargiulo e Spinozzi per un posto da interno destro, con Calcagni ancora sulla fascia. Indisponibili solo gli infortunati Romiti e Paolini.

QUI LIVORNO. Sottil deve risolvere la grana portiere, dopo la squalifica di Mazzoni. In porta giocherà uno tra Pulidori e Romboli, con il primo favorito. In difesa manca Borghese (squalificato), e dovrebbe essere confermata la line a quattro con Pedrelli, Pirrello, Gasbarro e Franco. Rispetto all'ultima partita Doumbia dovrebbe rientrare in attacco al posto di Murilo e c'è l'ipotesi Montini al posto di Vantaggiato.

PROBABILI FORMAZIONI

PONTEDERA (3-5-2): Contini; Risaliti, Vettori, Frare; Calcagni, Gargiulo, Caponi, Posocco, Corsinelli; Grassi, Pesenti. All.: Ivan Maraia

LIVORNO (4-2-3-1): Pulidori; Pedrelli, Pirrello, Gasbarro, Franco; Luci, Giandonato; Doumbia, Maiorino, Valiani; Vantaggiato. All.: Andrea Sottil 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Livorno, le probabili formazioni | Il derby che può dare la svolta

PisaToday è in caricamento