Sport

Pontedera-Piacenza, le probabili formazioni| I granata cercano il punto decisivo

Alla squadra di Indiani basta un pareggio per la salvezza matematica, ma se il Tuttocuoio non vince è al sicuro con ogni risultato. Contro il Piacenza l'ultima partita della stagione al 'Mannucci'

Dopo l'occasione sfumata contro la Carrarese, il Pontedera cerca il punto della certezza per assicurarsi la salvezza nel girone A di Lega Pro. Sabato 29 aprile alle 16.30 al 'Mannucci' i granata devono almeno pareggiare contro il Piacenza, nell'ultima partita della stagione nello stadio di casa.

In ogni caso potrebbe essere decisivo il doppio incrocio tra le due squadre della provincia di Pisa e le due di Piacenza. Nella penultima giornata di campionato infatti si gioca anche Pro Piacenza-Tuttocuoio, e se i neroverdi non dovessero vincere il Pontedera sarebbe automaticamente salvo con qualsiasi risultato. Ma per evitare brutte sorprese nel finale di stagione, la squadra di Indiani cercherà di conquistarsi da sola l'obiettivo stagionale.

Il Piacenza cerca a sua volta quei punti necessari per blindare il sesto posto in chiave playoff. La squadra di Franzini è stata tra le migliori nel girone di ritorno (tra febbraio e marzo ha vinto 7 partite di fila), e il Pontedera dovrà fare un ultimo sforzo per festeggiare in anticipo e affrontare serenamente l'ultima di campionato in casa dell'Alessandria.

QUI PONTEDERA. Indiani dovrebbe confermare la squadra vista nelle ultime settimane, ma rispetto a Carrara rientrerà Caponi a centrocampo al posto di Calò. Oltre agli infortunati Daniel Gemignani, Grassi e Massa il tecnico dovrà fare a meno anche di Bonaventura. In attacco nel 3-5-2 dovrebbero giocare Kabashi e Sanrini, con Disanto come alternativa all'albanese. Sarà l'ultima partita di Della Latta al 'Mannucci': il centrocampista granata infatti da giugno passerà al Carpi.

QUI PIACENZA. A Pontedera arriverà un Piacenza rivoluzionato rispetto alle ultime partite. Il tecnico Arnaldo Francini deve fare i conti con molte assenze, soprattutto a centrocampo. Mancheranno gli squalificati Pergreffi e Taugourdeau, oltre agli infortunati Razzitti, Saber (stiramento) e Di Cecco. Al posto di Pergreffi in difesa giocherà Abbate, nel 3-5- 2 che dovrebbe vedere Nobile e Romero in attacco. Con Matteassi nel tridente invece punterebbe sul 4-3-3.

PROBABILI FORMAZIONI

PONTEDERA (3-5-2): Lori; Polvani, Vettori, Risaliti; A.Gemignani, Della Latta, Caponi, Calcagni, Corsinelli; Kabashi, Santini. A disp.: Anedda, Citti, Barca, Borri, Calò, Cavalli, Chella, Di Giovanni, Disanto, Udoh, Videtta. All.: Paolo Indiani.

PIACENZA (3-5-2): Miori; Sciacca, Silva, Abbate; Segre, Matteassi, La Vigna, Cazzamalli, Dossena; Nobile, Romero. A disp.: Lanzano, Masullo, Franchi, Pozzebon, Colombini, Bertoli, Castellana, Debeljuh, Tulissi. All.: Arnaldo Franzini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Piacenza, le probabili formazioni| I granata cercano il punto decisivo

PisaToday è in caricamento