Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Pontedera

Pontedera-Prato, le probabili formazioni | Out Scardina, Luperini e Gasbarro

Nel posticipo di lunedì sera (20.45) i granata cercano altri punti per proseguire la striscia positiva. La lista degli assenti si allunga, ma Indiani ritrova Settembrini a centrocampo. Prato col dubbio Rubino-Fofana in attacco

Continuare a vincere per scalare la classifica. Il Pontedera non vuole perdere il treno delle prime posizioni e per restare in scia serve un risultato positivo nel derby contro il Prato. Al 'Mannucci' si gioca sotto i riflettori alle 20.45 e l'ultima vittoria dei granata in casa risale proprio a un lunedì sera: nel posticipo dell'8 settembre la squadra di Indiani sconfisse 2-1 il San Marino. Ma i 3 punti arrivati a Gubbio e il passaggio del turno in Coppa Italia ai danni dell'Aquila hanno rilanciato il Pontedera, che trova sulla propria strada i lanieri reduci da una vittoria con la Spal. La squadra di Esposito fuori casa ha collezionato solo pareggi in questo inizio di campionato, ma resta una delle favorite per le prime posizioni.

Le biglietterie al 'Mannucci' saranno aperte anche dalle 16 del pomeriggio fino a inizio gara.

QUI PONTEDERA. Ancora niente da fare per Scardina, alle prese con la tallonite, e si ferma anche Gasbarro per un problema muscolare alla coscia. La lista si allunga con l'assenza di Luperini, che dovrà operarsi a causa di una frattura alla mano sinistra e tornerà a disposizione tra 20 giorni. Settembrini invece ha recuperato dal trauma all'emiaddome sinistro e torna nell'11 titolare. Le novità sono Redolfi in difesa insieme a Madrigali e Vettori e Galli spostato sulla fascia destra, con Paparusso a sinistra. 

QUI PRATO.  Solo due assenze per mister Vincenzo Esposito, che deve fare i conti con gli infortuni di Rickler e Knudsen. Il dubbio è in attacco: accanto a Bocalon giocherà uno tra Fofana e Rubino, con Fanucchi nella posizione di trequartista. Conferme in difesa (Bandini, Ghidotti, Dametto e Grifoni) e a centrocampo con Pasa, Cavagna e Romanò.

Arbitra Antonio di Martino di Teramo coadiuvato da Marco Pancioni di Arezzo ed Emanuele Mariani di Perugia. Osservatore: Fabio Ghizzoni di Reggio Emilia.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Madrigali Vettori, Redolfi; Galli, Bartolomei, Caponi, Settembrini, Paparusso; Grassi, Cesaretti. A disp.: Cardelli, Polvani, Romiti Della Latta, Favilli, Disanto, Tazzari. All.: Paolo Indiani.

PRATO (4-3-1-2): Brunelli; Bandini, Ghidotti, Dametto, Grifoni; Pasa, Cavagna, Romanò; Fanucchi; Bocalon, Fofana. A disp.: Ivusic, Eguelfi, Bagnai, Bengala, Tassi, Gabbianelli, Rubino . All.: Vincenzo Esposito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Prato, le probabili formazioni | Out Scardina, Luperini e Gasbarro

PisaToday è in caricamento