Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Pontedera-Savona, le probabili formazioni | Indiani ritrova Settembrini, Scardina non ce la fa

I granata tornano in campo sabato sera (20.45) contro i liguri. L'attaccante è alle prese con la tallonite e anche Gasbarro è in dubbio per la febbre. Importante il rientro di Settembrini dopo le due giornate di squalifica

Nel derby con il Pisa pareggiato all'ultimo respiro il Pontedera ha ritrovato il gol che mancava da 4 giornate. Ora per gli uomini di Indiani l'imperativo è ritrovare la vittoria. Dopotutto anche quella manca da un po' di tempo. Precisamente dall'8 settembre: 2-1 al San Marino. L'occasione per riprendersi i 3 punti e tornare a segnare davanti al proprio pubblico arriva stasera (ore 20.45) contro un Savona in crisi. I liguri hanno perso le ultime 5 partite, compreso il primo turno di Coppa Italia con l'Alessandria e la tensione intorno alla società è alle stelle. La classica partita abbordabile, ma comunque da non sottovalutare. Il Pontedera si è confermato una squadra solida e attrezzata, anche se fatica a segnare. Vincendo si riporterebbe nelle prime posizioni. In casa granata le soddisfazioni arrivano per la convocazione di Daniele Paparusso con la Rappresentativa Under 20 di Lega Pro. L'esterno sinistro partirà lunedì per Praga, dove la Nazionale del Ct Valerio Bertotto affronterà la Repubblica Ceca nel terzo turno dell'Internarional Challenge Trophy.

QUI PONTEDERA. Pesa ancora l'assenza di Scardina in attacco. Dopo lo stiramento l'ex Roma non si è allenato a causa di una tallonite e difficilmente sarà della partita, così come Tazzari e Allegra, che dopo l'infiammazione al ginocchio ha ricominciato ad allenarsi col gruppo. In dubbio anche Gasbarro (febbricitante) che dovrebbe comunque andare in panchina. Dopo le due giornate di squalifica Settembrini riprende il suo posto a centrocampo.

QUI SAVONA. I cambi di formazione sono all'ordine del giorno nella rosa di Di Napoli. Nell'ultima partita contro l'Ascoli il tecnico ha provato il 5-3-2, ma per la trasferta di Pontedera il modulo più indiziato sembra il 3-5-2, vista l'assenza dei due terzini di spinta Marchetti (squalificato) e Speranza (infortunato). Rientra Spadafora dopo la giornata di squalifica.

Prima della partita di terrà la sfilata di presentazione delle squadre giovanili di Pontedera e G.S. Oltrera. La società granata punta ad uno stadio gremito dai ragazzi e dai rispettivi familiari e per questo ha predisposto una speciale tariffa d’ingresso pari a 5 euro per i genitori. Le adesioni si raccolgono presso gli uffici dello stadio 'Mannucci' e presso la segreteria del G.S. Oltrera.

Arbitra Enzo Vesprini di Macerata, coadiuvato da Simone Sgheiz di Como e Cinzia Carovigno di Potenza. Osservatore: Alberto Brandi sez. Valdarno.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Redolfi, Vettori, Madrigali; Luperini, Bartolomei, Caponi, Settembrini, Galli; Grassi, Cesaretti. A disp.: Cardelli, Gasbarro, Polvani, Della Latta, Favilli, Paparusso, Disanto. All.: Paolo Indiani.

SAVONA (3-5-2): Pennesi; Antonelli, Marconi, Cabeccia; Giorgione, Casarini, Quintavalla, Cerone, De Feo; Colombi, Scappini. A disp.: Addario, Galimberti, Varone, Spadafora, Bramati, Carta, De Martis. All.: Arturo Di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Savona, le probabili formazioni | Indiani ritrova Settembrini, Scardina non ce la fa

PisaToday è in caricamento