Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Prato-Pisa 0-1 | Tre punti in tasca: ora la Spal è più vicina

Nella prima giornata del girone di ritorno il Pisa parte con il piede giusto alla rincorsa della capolista, bloccata sull'1-1 sabato sera dalla Lucchese. Decisivo il gol di testa del greco Makris

Non c'è Eusepi tra i titolari. Gattuso, nella trasferta di Prato, prima partita del girone di ritorno, ripropone la coppia d'attacco Varela-Montella, mentre l'ex Salernitana resta in panchina ed entra nel secondo tempo. E' un buon Pisa quello che si presenta al 'Lungobisenzio', incoraggiato anche dal pareggio di ieri della Spal. Una vittoria infatti che avvicina alla capolista che ora è distante solo tre lunghezze dalla formazione di mister Gattuso. Ottima la prestazione di Mannini, praticamente inesauribile per tutta la gara. Non demeritano i ragazzi di De Petrillo soprattutto nel primo tempo quando riescono a contenere gli attaccanti nerazzurri, ma nel secondo tempo emerge la superiorità tecnica e fisica del Pisa che dunque si aggiudica meritatamente il match.

PRIMO TEMPO. Dopo appena 50 secondi il Pisa ha la possibilità di portarsi subito in vantaggio con un traversone di Mannini dalla sinistra, ma Verna viene anticipato per un soffio da Eguelfi. Al 29' grande giocata di Varela che tira da posizione defilata, il portiere locale devia in angolo. Sugli sviluppi del corner Crescenzi colpisce di testa: para centralmente Rossi. Al 35' i lanieri hanno l'occasionissima per l'1-0 con Moccini che si ritrova a tu per tu con Bindi: bravo l'estremo difensore nerazzurro a fare sua la sfera. La prima frazione si chiude dunque con un pareggio tutto sommato giusto per ciò che hanno fatto vedere le due squadre. Il gioco dei nerazzurri vede frequenti fraseggi tra Varela e Mannini, con quest'ultimo, in ottime condizioni, impegnato in vari traversoni alla ricerca degli inserimenti di Verna.

SECONDO TEMPO. Al 4' su angolo battuto da Mannini, Montella colpisce debolmente di testa, blocca Rossi senza problemi. Al 10' c'è l'esordio ufficiale del nuovo acquisto Eusepi con la maglia nerazzurra. L'ex Salernitana prende il posto di Montella.
Dopo un forcing di alcuni minuti del Prato, al 16' un nuovo cross di Mannini dalla sinistra, con Verna che colpisce di controbalzo ma spara alto. Al 19' conclusione di Verna da fuori area, para in due tempi l'estremo difensore laniero. Dopo una fase di gioco in cui il Pisa mette pressione alla difesa avversaria, arriva il meritato vantaggio: al 35' infatti il greco Makris raccoglie di testa un calcio d'angolo e trafigge la porta dei padroni di casa, facendo letteralmente esplodere la panchina. Cinque minuti dopo ancora il Pisa va vicino al raddoppio di nuovo sugli sviluppi di un corner: Rossi respinge. Al 42' brivido per gli uomini di Gattuso: Knudsen calcia da fuori area, Bindi respinge con i guantoni. Tre minuti di recupero e poi esplodono i circa mille tifosi nerazzurri giunti al 'Lungobisenzio' per supportare la squadra, che li ha ricompensati con tre punti fondamentali per le speranze di aggancio della Spal.

CURIOSITA'. Presente in tribuna c'è anche Fabio Petroni, nuovo socio dell'Ac Pisa 1909 con Terravision. Proprio domani è in programma l'assemblea dei soci incaricata di formare il nuovo consiglio di amministrazione e di nominare il nuovo presidente che succederà a Fabrizio Lucchesi.

PRATO - PISA 0-1

PRATO (4-3-1-2): Rossi, Grifoni (20' st Corvesi), Ghidotti, Ghinassi, Eguelfi, Knudsen (42' st Gomes), Cavagna, Serrotti, Gabbianell (11' st Ogunseye), Capello, Moncini. A disp. Bardini, Formato, Benucci, Cela, Boni, Gaiola. All. De Petrillo.

PISA (3-5-2): Bindi, Crescenzi, Rozzio, Polverini, Avogadri, Verna, Makris, Ricci, Mannini, Varela (26' st Cani), Montella (10' st Eusepi). A disp. Brunelli, Lisuzzo, Fautario, Forgacs, Golubovic, Provenzano, Peralta, Di Tacchio, Sanseverino, Giacobbe. All. Gattuso.

ARBITRO: Giovani di Grosseto. Assistenti: Gian Luca Sechi (Sassari), Danilo Ruggeri (Palermo).

MARCATORI: 35' st Makris.

AMMONITI: 30' pt Grifoni, 39' pt Capello; 23' st Cavagna; 38' st Ghinassi.

NOTE: Angoli: 4-9. Recupero: 0+3.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato-Pisa 0-1 | Tre punti in tasca: ora la Spal è più vicina

PisaToday è in caricamento