Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport Pontedera

Prato-Pontedera, le probabili formazioni: granata senza Vettori e Della Latta

Mancheranno i due senatori nella partita decisiva in chiave salvezza. Assenze importanti anche nel Prato, ultimo in classifica e con un nuovo allenatore in panchina

La stagione dei granata arriva già ad un crocevia fondamentale. Il Pontedera è penultimo in classifica, appena due punti in più del Prato, che si trova in ultima posizione. In caso di sconfitta, la squadra di Indiani toccherebbe il punto più basso di una stagione finora disastrosa. Per questo dovrà tornare a vincere nel derby di domenica 13 novembre (ore 18.30) al 'Lungobisenzio' di Prato. Un derby che può significare riscatto. Il Pontedera ha mostrato segnali di risveglio nella partita di Coppa Italia vinta contro la Feralpisalò, ma dopo sette sconfitte nelle ultime otto partite deve dare un segnale anche in campionato.

QUI PONTEDERA. Indiani dovrà affrontare l'impegno più importante senza i suoi senatori. Della Latta è stato squalificato per due giornate, mentre Vettori è al lavoro per recuperare dall'infortunio che lo ha messo ko prima della partita contro la Cremonese. Assenti anche Citti, Massa e Curti, oltre a Bargiggia, sospeso temporaneamente dopo il provvedimento del Tribunale nazionale antidoping. Conferma per il 4-3-1-2 con Lori tra i pali e la difesa con Andrea Gemignani, Polvani, Risaliti e Videtta. A centrocampo Calcagni, Daniel Gemignani e Calò, mentre Kabashi riparte dall'inizio come trequartista dietro a Santini e Cais.


QUI PRATO. Si annunciano novità nella formazione del Prato, e la prima è in panchina: la società ha rescisso consensualmente il contratto con il tecnico Roberto Malotti e ha ingaggiato l'allenatore Francesco Monaco, con un contratto fino al prossimo 30 giugno 2017. Il nuovo tecnico dovrà fare a meno degli squalificati Cavagna e Martinelli, oltre a Beduschi (infortunato), e punterà sul 4-3-3 con Iuliani in porta e difesa con Ghidotti, Antonini, Danese e Tomi. A centrocampo Carcuro, Checchin e Romano, mentre Di Molfetta, Ogunseye e Tavano saranno nel tridente d'attacco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato-Pontedera, le probabili formazioni: granata senza Vettori e Della Latta

PisaToday è in caricamento