Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Pontedera

Prato-Pontedera, le probabili formazioni | C'è il ritorno di Cesaretti

L'attaccante ha recuperato dall'infortunio alla spalla e andrà in panchina. Contro il Prato Indiani punta ancora sulla coppia Disanto-De Cenco dall'inizio. Rientrano dalla squalifica Redolfi e Videtta, mentre Galli deve ancora scontare 3 giornate

All'andata quello tra Pontedera e Prato fu un derby spettacolo. Finì 4-3 per i granata e allora la classifica era più leggera. Per i lanieri invece la situazione si è fatta pesantissima. A un girone di distanza si ritrovano a 30 punti, in piena zona playout, e hanno bisogno come il pane dei 3 punti. Decisamente più tranquillo il Pontedera, che si gode il quinto posto in classifica e pensa a raccogliere quei pochi punti necessari per garantirsi la salvezza con largo anticipo. Proverà a prenderseli sabato pomeriggio al 'Lungobisenzio' (fischio di inizio alle 15), per cancellare la sconfitta di 7 giorni fa con il Gubbio.

QUI PRATO. Una sola assenza per mister Esposito. Ma probabilmente la più pesante. Contro i granata mancherà il capitano Matteo Cavagna, che sconta un turno di squalifica. Per rimpiazzarlo a centrocampo è ballottaggio tra Knudsen e Romanò, con il danese favorito. Rientra dalla squalifica Sorbo, che in difesa farà coppia con Dametto, con Rinaldi come alternativa. In attacco confermati Fanucchi e Gabbianelli a sostegno di Bocalon.

QUI PONTEDERA. Rispetto alla scorsa settimana rientra l'allarme assenze. Indiani potrà contare su Redolfi e Videtta (rientrati dal turno di squalifica), ma soprattutto su Cesaretti, che ha recuperato dall'infortunio alla spalla subito contro il Pisa e dovrebbe partire dalla panchina. In attacco ancora spazio a Disanto e De Cenco, che vince il ballottaggio con Libertazzi. Solito dubbio per il portiere, ma Anacoura dovrebbe spuntarla su Cardelli. Unico indisponibile Galli, che deve scontare ancora 3 turni dopo la maxi squalifica ed è impegnato nella 'punizione-volontariato' alla mensa dei poveri della Misericordia di Pontedera.

SOLIDARIETA'. Da venerdì sera sono disponibili sul sito Ebay le maglie indossate dai calciatori di Pontedera e Pisa in occasione del 'Derby della provincia' dello scorso 21 febbraio. Le divise sono state mese all'asta dalle due società, che insieme alla onlus 'Sport for children' contribuiscono alla raccolta fondi per l'associazione F.O.P. Fibrodisplasia Ossificante Progressiva, che lotta contro la grave patologia che ha colpito anche il figlio del capitano del Livorno Andrea Luci. Il ricavato servirà per acquistare uno o più defibrillatori pediatrici.

LE FORMAZIONI

PRATO (4-3-2-1): Gazzoli; Grifoni, Sorbo, Dametto, De Agostini; Coccolo, Urso, Knudsen; Fanucchi, Gabbianelli; Bocalon. A disp.: Ivusic, Rinaldi, Bandini, Romanò, Tassi, Santini, Rubino. All.: Vincenzo Esposito.

PONTEDERA (3-5-2): Anacoura; Madrigali, Vettori, Redolfi; Videtta, Luperini, Bartolomei, Settembrini, Gasbarro; Disanto, De Cenco. A disp.: Cardelli, Romiti, Polvani, Lombardo, Bennati, Cesaretti, Libertazzi. All.: Paolo Indiani.

ARBITRO: Francesco Forneau di Roma 1, assistenti: Marco Mauro di Monza e Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato-Pontedera, le probabili formazioni | C'è il ritorno di Cesaretti

PisaToday è in caricamento