Sport

Primo torneo universitario misto indoor: grande successo e premio Fair-Pla

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Presso gli impianti del CUS Pisa di via Chiarugi  è stato organizzato con successo il 1° Torneo Universitario Misto di Hockey Prato Indoor. La manifestazione, organizzata dalla Sezione Hockey, con l’intenzione di promuovere la pratica sportiva tra gli studenti dell’Ateneo pisano, ha avuto la partecipazione di circa 60 tra studentesse e studenti che si sono improvvisati, sportivamente e gioiosamente, atleti della suddetta disciplina.

I ragazzi, suddivisi in otto squadre, hanno dato vita ad un torneo entusiasmante durante il quale non è stato certo lesinato l’impegno con fasi, a volte, di sincero e sportivo “agonismo”. Al termine, il premio per tutti è stato il piacere di aver passato insieme un piacevole pomeriggio di  amichevole sportività.

La manifestazione è iniziata con il saluto del Responsabile di Sezione che ha dato lettura della “Carta del Fair Play” istituita dal Panathlon International,  al fine di promuovere e radicare il vero senso sportivo tra tutti gli atleti di ogni disciplina. Tale principio risulta tanto più importante per il mandato istituzionale del CUS in relazione alla promozione dello sport tra tutti gli studenti universitari pisani.

Lo splendido Palazzetto Universitario ha così visto impegnarsi nelle partite numerosi neofiti, affiancati dai più esperti giocatori e giocatrici  delle prime squadre della Sezione Hockey, che hanno espresso il meglio della loro atleticità  in un girone all’italiana con partite di dieci minuti ciascuna.

L’evento, il primo e non l’ultimo della serie, ha così riscosso una favorevole ed entusiastica partecipazione dimostrandosi valida iniziativa promozionale oltre che ricreativa.

Al termine si è svolta una  simpatica cerimonia con la consegna dell’v”Attestato di comportamento etico” all’atleta Alessio Fantoni, con la seguente motivazione: “Per la disponibilità, la correttezza, la sportività, dimostrate durante il torneo, ma anche ogni giorno sui campi del CUS nel costante rispetto verso il prossimo”. L’attestato è stato consegnato dal Delegato Panathlon Club di Pisa, Dr Nicoletta Ciangherotti.

Comunicazione CUS Pisa Hockey

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo torneo universitario misto indoor: grande successo e premio Fair-Pla

PisaToday è in caricamento