Sabato, 23 Ottobre 2021
Sport

Passione in punta di racchetta, ad Asciano è esplosa la 'Padel mania'

Al Pisa Padel Club, nato all'interno del circolo Five to Five, quasi ogni giorno si registra il tutto esaurito: staccate già 150 tessere associative

Nell'ultimo anno, complice anche l'emergenza sanitaria che ha reso, per lunghi periodi, impossibile praticare gli arcinoti 'sport di contatto', è diventata un'attività diffusa in tutta Italia. Anche a Pisa il padel è diventato un vero e proprio culto, sia tra gli appassionati del tennis che anche tra i praticanti di altri sport. Il concetto alla base è molto semplice: si gioca in doppio, all'interno di una 'scatola' di plexiglass che assicura colpi spettacolari, scambi rapidi e imprevedibili. Serve una buona dose di atletismo, ma soprattutto rapidità di pensiero e occhio preciso.

A tempo di record, all'interno del circolo Five to Five di Asciano, il proprietario Giorgio Ciampi ha deciso di ampliare l'offerta costruendo tre campi, affidati poi alle cure sapienti e attente del Pisa Padel Club guidato da Alessandro Selmi. "L'apertura ufficiale è avvenuta il 10 maggio - spiegano - dopo una fase di lavori che fortunatamente ha viaggiato spedita nelle settimane precedenti. Nel giro di appena quindici giorni abbiamo staccato già 150 tessere associative: una marea per certi versi inaspettata di fiducia ed entusiasmo per la novità che ci ha obbligato a sospendere, per il momento, il tesseramento". I campi sono aperti e prenotabili tutti i giorni, anche la domenica, dalla mattina.

"Conviene scaricare la app per smartphone Sportclubby - proseguono Ciampi e Selmi - perché la mole di prenotazioni è enorme e 'manualmente' rischiamo di perdere qualche appuntamento. Attraverso la app, invece, i clienti possono fissare autonomamente la loro partita e automaticamente il nostro software viene aggiornato, di modo che possiamo avere il quadro dettagliato delle prenotazioni giornaliere senza creare disagi e disguidi. E' possibile giocare con le proprie racchette e palline, oppure al circolo i clienti possono noleggiarle di volta in volta".

Il sold out praticamente quotidiano è confermato anche nel primo torneo organizzato dal Pisa Padel Club: "Sabato 29 maggio 32 iscritti si sfideranno in una competizione in cui non ci sono coppie fisse - spiegano Ciampi e Selmi - in ciascun turno ci saranno le estrazioni che accoppieranno gli sportivi. Sarà una giornata di divertimento e sport, in cui non mancherà anche la buona tavola". Al circolo Five to Five, infatti, è attivo anche un ristorante pizzeria aperto tutte le sere e il giovedì a pranzo, che per l'occasione farà assaggiare specialità gastronomiche agli atleti in gara e ai loro accompagnatori. "Ovviamente - conclude Giorgio Ciampi - la sicurezza e la salute sono al primo posto. All'ingresso del centro viene misurata la temperatura e annotato sul registro delle presenze nome e cognome di tutte le persone, sportivi e accompagnatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passione in punta di racchetta, ad Asciano è esplosa la 'Padel mania'

PisaToday è in caricamento