Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport Cascina

San Frediano a Settimo: in campo scende Marco, investito da un'auto impazzita

Alla presentazione dell'associazione sportiva cascinese è intervenuto il giovane Marco Baroncini, investito lo scorso 26 luglio a Marciana, mentre stava assistendo ad una partita di calcio: sta meglio

Le emozioni hanno avuto la meglio sul maltempo che si è abbattuto domenica sul Campo Comunale Silvano Parra di San Frediano a Settimo. La Festa Rosso Blu per inaugurare la stagione della società cascinese si è svolta regolarmente ed è stata un successo di pubblico. “In caso di pioggia, avevamo previsto una scaletta più ridotta dell’evento  - dichiarano gli organizzatori Daniele De Falco e Luca Del Rosso -  ma siamo riusciti a rispettare tutti i punti del programma: la musica e la cantante Federica Marinari, l’ingresso trionfale di Marco e delle squadre in campo tramite il tunnel coperto, gli scambi di battute e la consegna di cadeau a tutti gli ospiti e per concludere i bellissimi fuochi pirotecnici”.

Momento carico di emozioni è stato l’ingresso sul manto erboso di Marco Baroncini, il ragazzo vittima dell’incidente di Marciana di qualche settimana fa, al quale è stata consegnata la maglia ufficiale del Varese (vista la recente affiliazione curata dal consigliere Luca Maurelli). Il sindaco di Cascina Alessio Antonelli ha voluto ribadire la vicinanza alla famiglia di Marco, che è riuscito a vincere la sua battaglia e sta pian piano uscendo dal tunnel.

Successivamente il Presidente Marco Orsini e il Vice Stefano Lucchesi hanno aperto la girandola di interventi al quale hanno partecipato l’Assessore allo Sport Alessandro Ribechini, Alessandro Andreini responsabile area scouting e osservatori dell’A.S. Varese, Giovanni Mela e Marco Maccheroni della F.I.G.C e tutti i vecchi cuori rosso blu (ex presidenti, ex collaboratori ed ex giocatori).

Alla fine della presentazione in campo, la festa è proseguita con un ricco buffet e con la lotteria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Frediano a Settimo: in campo scende Marco, investito da un'auto impazzita

PisaToday è in caricamento