Corsa al biglietto per Empoli. I nerazzurri nel derby senza Soddimo

Oggi, alle 18, parte la prevendita per i tagliandi del 'Castellani'. Il Pisa arriva al derby in serie positiva ma senza Danilo Soddimo, squalificato per tre giornate

Sta per partire la corsa al biglietto di Empoli – Pisa: verosimilmente la consueta caccia al tagliando in occasione di tutti i big match esterni dei nerazzurri durerà molto poco. La società azzurra ha messo a disposizione della tifoseria pisana l’intero settore ospiti, che ha una capienza di 798 posti: i tagliandi saranno in vendita dalle 18 di oggi in tutti i punti vendita del circuito Vivaticket. La vendita online però è stata vietata dalle autorità di pubblica sicurezza, perciò chi vorrà partecipare alla partita di domenica 16 febbraio (inizio ore 21) dovrà necessariamente recarsi fisicamente in uno dei punti vendita Vivaticket per acquistare il biglietto.

Senza Soddimo

Il Pisa arriva alla sfida con la corazzata azzurra lanciato dalla striscia di cinque risultati utili consecutivi. Dopo la vittoria di Cremona, gli uomini di D’Angelo hanno impattato contro un ottimo Chievo dimostrando di essere in salute sia sul piano fisico che psicologico. Per larghi tratti del match di domenica scorsa, Gori e compagni hanno comandato ritmo e gioco, costruendo anche alcune buone occasioni per segnare. Si conferma però la difficoltà a centrare i tre punti di fronte al proprio pubblico: all’Arena il Pisa non conquista il bottino pieno dal 2 dicembre scorso. Non è un caso che questa tendenza si sia accentuata con l’assenza di Michele Marconi, il bomber principale della macchina nerazzurra. Inceppatosi il numero 31 (a causa dell’infortunio al menisco), anche la vena realizzativa della squadra si è inaridita. In trasferta invece, grazie a spazi maggiori concessi dalle avversarie, il Pisa è riuscito a racimolare due vittorie (contro Trapani e Cremonese), un pareggio (Benevento) e una sola sconfitta (ad Ascoli).

A Empoli mancherà purtroppo uno degli elementi di maggior tasso tecnico ed esperienza: Danilo Soddimo. Il numero 10 è stato punito pesantemente per il pestone rifilato a Garritano nel finale della gara di tre giorni fa. Il giudice sportivo ha recepito a pieno la gravità del fallo evidenziata dal direttore di gara, sanzionando il trequartista con tre turni di stop. La società nerazzurra potrebbe presentare il ricorso per ottenere uno sconto di pena, ma sicuramente al 'Castellani' e molto probabilmente nel match di sabato 22 febbraio contro il Venezia Danilo Soddimo non sarà della partita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli aspetti positivi di questo periodo prevalgono comunque sulla perdita del numero 10: con la sconfitta del Trapani nel posticipo di lunedì a Salerno e la battuta d’arresto della Cremonese nel recupero della 17° giornata, giocato ieri a Spezia, il Pisa mantiene tre lunghezze di vantaggio sul Venezia, quintultimo a quota 27, e ben sette sui grigiorossi lombardi. Questo divario rappresenta un tesoretto da preservare e, se possibile, incrementare da qui a fine stagione. Il regolamento infatti spiega che, al termine del campionato, i playout non verranno disputati qualora tra la diciassettesima e la sedicesima classificata ci fossero cinque o più punti di distacco. La corsa per la salvezza è entrata nel vivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento