Sport

Pro Piacenza-Pontedera, le probabili formazioni | Ai granata manca il capitano

Andrea Caponi salta la partita contro il fanalino di coda per squalifica. A centrocampo gioca Bartolomei insieme a Della Latta e Settembrini. Indisponibili Scardina, Allegra, Madrigali e Romiti. In attacco ancora Grassi e Disanto dall'inizio

Tre vittorie di fila (compreso il derby di Coppa Italia Lega Pro contro il Pisa), e tutte in rimonta. Numeri di un Pontedera che vuole continuare a stupire. E nell'anticipo di sabato pomeriggio (ore 17) ha una grande occasione per scalare ancora la classifica. Gli uomini di Indiani vanno in scena al 'Garilli' contro la Pro Piacenza. Ultima in classifica e a secco di vittorie dal 28 settembre, quando sconfisse il Pisa 1-0. Da allora gli emiliani hanno racimolato solo 7 ko e 2 pareggi. Una brutta frenata dopo il buon inizio di stagione che gli permise di annullare in poche giornate la penalizzazione di 8 punti. Le possibilità di fare punti in casa del fanalino di coda insomma ci sono tutte per i granata. E con la terza vittoria di fila potrebbero anche agganciare la zona playoff. L'incognita è il poco tempo a disposizione per preparare la partita, visto che il Pontedera ha giocato mercoledì sera in Coppa contro il Pisa.

QUI PRO PIACENZA. Un solo indisponibile per il tecnico Arnaldo Franzini, ma tanti problemi da risolvere. Ai box resta il difensore senegalese Sane (fermo da 3 settimane per un problema muscolare), anche se più dell'assenza preoccupa la classifica, che vede la Pro Piacenza ultima con solo 3 punti (sarebbero 11 senza la penalizzazione). Quella con il Pontedera sarà una partita bollente e l'allenatore proverà il 4-3-1-2 con centrocampo a rombo, ma non sono esclusi colpi di scena nella formazione.

QUI PONTEDERA. Il tassello mancante è Andrea Caponi, che resta fuori per la prima volta dall'inizio della stagione. Il capitano sconta una giornata di squalifica e per sostituirlo nel suo ruolo fondamentale di regista davanti alla difesa Indiani punta sulla qualità di Bartolomei. L'ex Massese giocherà insieme a Della Latta e Settembrini a centrocampo, con Luperini e Galli sulle corsie esterne. In attacco confermata la coppia Grassi-Disanto, con Cesaretti pronto a subentrare. Non migliora la situazione dall'infermeria: Scardina, Allegra, Madrigali e Romiti restano indisponibili.

Arbitra Francesco Catona di Reggio Calabria, assistenti: Antonio Vono di Soverato e Ruben Liberato Angotti di Lamezia Terme. Osservatore: Claudio Puglisi di Voghera.

PRO PIACENZA (4-3-1-2): Alfonso; Castellana, Bini, Rieti, Porcino; Schiavini, Silva, Marmiroli; Matteassi; Torri, Caboni. A disp.: Iali, Aliboni, Ignico, Ravasi, Speziale, Pasaro, Mazzocchi. All.: Arnaldo Franzini.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Redolfi, Vettori, Gasbarro; Luperini, Della Latta, Bartolomei, Settembrini, Galli; Grassi, Disanto. A disp.: Cardelli, Polvani, Videtta, Paparusso, Favilli, Cesaretti, Tazzari. All.: Paolo Indiani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Piacenza-Pontedera, le probabili formazioni | Ai granata manca il capitano

PisaToday è in caricamento