Sport

Pisa Avellino, le probabili formazioni | Rientra Buscè

Dopo lo stop di Benevento, Antonio Buscè riprenderà regolarmente il suo posto sulla destra, mentre potrebbe riposare Rizzo

All'Arena arriva la capolista Avellino per un Pisa che ha palesato qualche titubanza nelle ultime tre partite dove ha raggranellato soltanto tre punti. Per capire se questa flessione potrà chiamarsi crisi con pericolose analogie rispetto allo scorso anno, oppure solo una eccessiva pressione seguita al raggiungimento del primo posto lo sapremo soltanto verso le 22.45 al termine della gara contro gli irpini. È stata una settimana non troppo tranquilla per la truppa nerazzurra con le voci circa un interessamento da squadre di B per Mingazzini e poi con il vociferato interessamento di una cordata  per l'acquisto del Pisa, smentita poi in maniera decisa dalla società di Piazza della Stazione.
QUI PISA:Dopo il forzato stop in seguito ad un brutto attacco influenzale, Antonio Buscè è arruolabile per la gara contro l'Avellino capolista. Il centrocampista nerazzurro tornerà sulla destra con lo spostamento di Rizzo in mezzo. Ma il giovane centrocampista ex Sampdoria, visto un po' in calo nelle ultime giornate, potrebbe usufruire di un turno di riposo con Barberis, Gatto e Fondi pronti a sostituirlo. In difesa conferme per il terzetto Sbraga-Colombini-Sabato davanti a Sepe mentre in attacco Tulli vicino ad un Perez alla ricerca del gol dopo l'infortunio 
QUI AVELLINO: mister Rastelli dovrà rinunciare al giovane terzino destro Zappacosta appiedato dal giudice sportivo per un turno; sarà un assenza importante perché l'esterno riesce a rendersi pericoloso anche in fase offensiva come dimostra il cross per l'incornata vincente in occasione del gol di Biancolino (migliore marcatore di sempre della storia biancoverde) Al suo posto ci sarà l'altro terzino destro under Bittante. Il difensore centrale Giosa, convocato,  si è fermato a causa di un affaticamento muscolare al flessore della coscia destra e le sue condizioni verranno valutate attentamente, con il giovane Izzo in preallarme per un'eventuale sostituzione così come già fatto contro il Catanzaro. Out l'attaccante Catania  per un affaticamento mentre si è fermato il panamense Herrera per una distorsione alla caviglia. Buone notizie arrivano però dal difensore Fabbro che ha scontato i due turni di squalifica e si riprenderà il suo posto. Rimangono fuori per scelta tecnica Lasagna e Cardinale oltre a Fella, Capotosto, Minelli e il lungodegente Di Masi.
Le probabili formazioni
PISA (3-5-2) Sepe; Sbraga,Colombini,Sabato; Buscè,Rizzo,Mingazzini,Favasuli,Benedetti; Perez,Tulli. A disp:Pugliesi,Rozzio,Carroccio,Fondi,Barberis,Gatto,Scappini. All. Pane
AVELLINO (4-3-1-2) Fumagalli; Bittante,Fabbro,Giosa,Pezzella; D'Angelo, Massimo, Angiulli; Millesi; Castaldo, Biancolino. A disp: Orlandi, Izzo, Bianco, D'Angelo, Panatti, Bariti, Herrera, De Angelis, . All. Rastelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa Avellino, le probabili formazioni | Rientra Buscè

PisaToday è in caricamento