Sport

Pisa Catanzaro, le probabili formazioni | Out Crescenzi, forse Mannini dall'inizio

Per la gara contro i giallorossi Cozza non potrà disporre di Crescenzi, infortunatosi a Nocera, ma potrebbe avere una carta a sorpresa. Recuperati comunque i molti influenzati della settimana

Non è stata una settimana facile per il Pisa tra il mercato che ha portato via un po' di attenzioni e il maltempo che ha condizionato in maniera importante gli allenamenti della truppa guidata da Francesco Cozza. Questo alla vigilia di una partita importante come quella contro il Catanzaro che avrà già decisive ripercussioni per quanto riguarda la classifica. 

PISA: I molti influenzati della settimana sono recuperati. Mister Cozza ha annunciato di voler schierare tre attaccanti e deve soltanto decidere se schierare una difesa a tre o a quattro. Questo dipenderà dalle ultime indicazioni che riceverà sullo schieramento avversario. Ci sarà anche da capire se l'ultimo arrivato Daniele Mannini scenderà in campo dal primo minuto visto che ha sostenuto soltanto un allenamento di rifinitura, ma di sicuro non ci sarà Crescenzi non convocato dopo un risentimento muscolare accusato domenica a Nocera..  Provando ad ipotizzare una formazione, davanti a Provedel ci saranno Sabato, Goldaniga, Rozzio e Pellegrini con Parfait, Mingazzini e Favasuli in mezzo. In avanti tridente Napoli, Arma e Mannini.

CATANZARO: La squadra è già in città per preparare al meglio questa difficile trasferta. L'ex beneventano Vacca dovrebbe essere il fulcro di un centrocampo di qualità abile ad innescare in avanti gente come Fioretti, Germinale, Martignago e Russotto. Potrebbe vedersi anche Morosini che per qualche settimana si è allenato col Pisa che ha deciso poi di non tesserarlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa Catanzaro, le probabili formazioni | Out Crescenzi, forse Mannini dall'inizio

PisaToday è in caricamento