rotate-mobile
Sport

Pisa Latina, le probabili formazioni | Verso la conferma dell'undici di Perugia

Recuperati Favasuli e Gatto, Pagliari pare orientato a confermare l'undici vittorioso di domenica. Qualche dubbio invece per mister Sanderra

Pisa e Latina sono pronte per giocarsi l'andata della finale playoff di Prima Divisione Lega Pro. I nerazzurri stamattina hanno svolto la rifinitura sul prato dell'Arena davanti ad un folto pubblico che li ha incitati e caricati. La società di Piazza della stazione con un comunicato ha descritto la giornata raccontando anche il buon esito dell'iniziativa riservata ai diversamente abili:"Una giornata da ricordare, di quelle che resteranno nella memoria per molto tempo. Il Pisa ha effettuato questa mattina la rifinitura che di fatto precede di 24 ore l’attesissima finale contro il Latina sotto gli occhi di moltissimi tifosi e, soprattutto, con una panchina davvero speciale, unica. Per raccogliere appieno l’abbraccio della propria tifoseria, infatti, il Pisa ha aperto le porte di casa-Arena a tutti i tifosi diversamente abili che per una volta hanno potuto seguire l’allenamento della squadra direttamente da bordo campo, addirittura occupando la panchina del Pisa 1909.
Un contatto squadra-tifosi emozionante che però non modificato di una virgola il programma mattutino di capitan Favasuli e compagni che dopo alcune esercitazioni tecnico-tattiche hanno chiuso l’allenamento con la classica partitella a ranghi contrapposti. Al termine il saluto ai tifosi e poi tutti sotto la doccia"

QUI PISA: Tutti convocati per mister Dino Pagliari con Giacomo Tulli che, squalificato, raggiungerà comunque il ritiro dell'Ac Hotel di Pisa per vivere questa vigilia col resto della squadra. Il tecnico nerazzurro pare intenzionato a confermare la squadra che ha pareggiato al Curi di Perugia garantendosi così l'accesso a questa finale: davanti al portiere Sepe, la linea difensiva sarà composta da Sbraga, Suagher, Colombini e Sabato; in mezzo Buscè, Mingazzini, Favasuli e Rizzo con Gatto e il confermato Perez in avanti. L'unico possibile ballottaggio appunto sembra riguardare il ruolo di spalla di Gatto con Scappini che, però, pare svantaggiato.

QUI LATINA: In difesa non ci sarà Cottafava, mentre De Giosa, che pareva dover saltare la gara dell'Arena, è regolarmente recuperato e prenderà il suo posto al centro della difesa vicino ad Agius, favorito su Bruscagin. Burrai, Cejas e Sacilotto formeranno il trio di centrocampo. Grande incertezza per quello che sarà il tridente offensivo con molti giocatori in ballottaggio specialmente come punta centrale. Unico punto fermo è Barraco, mentre i vari Schetter, Agodirin, Jefferson e Danilevicious si giocano gli altri due posti con i primi due favoriti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa Latina, le probabili formazioni | Verso la conferma dell'undici di Perugia

PisaToday è in caricamento