Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Pontedera

Pontedera-Frosinone, le probabili formazioni | Contro la capolista squalificato Pezzi

Assenza pesante in difesa contro la prima della classe, che al 'Mannucci' cercherà di approfittare dello 0-0 del Perugia con il Benevento. I granata dovranno lasciarsi alle spalle il ko di Prato e recuperare punti per rientrare in zona playoff

Dopo il 5-0 incassato all’andata, il Pontedera ritrova il Frosinone, in un appuntamento dove i punti peseranno tantissimo. I granata sono usciti dalle prime nove posizioni dopo la sconfitta di domenica scorsa nel derby di Prato e devono guadagnare terreno per sperare in un posto nei playoff. I ciociari invece hanno l’occasione per allungare in testa alla classifica, visto il pareggio tra Perugia e Benevento nell’anticipo di venerdì sera. Se vinceranno al Mannucci andranno a +5 sugli umbri.

QUI PONTEDERA. Oltre all’assenza di Luigi Grassi, che sta recuperando dall’infortunio alla spalla, peserà anche quella di Enrico Pezzi in difesa, fermo un turno per squalifica. Potrebbero esserci novità proprio nel reparto arretrato, con Verruschi e Gasbarro che si giocano una maglia a fianco di Vettori e Gonnelli. A centrocampo torna Pastore dopo la squalifica: dovrebbe giocare sulla fascia sinistra, con Regoli a destra. L’alternativa è l’inserimento di Galli dal 1’, con l’esterno pontederese che verrebbe spostato a sinistra. Davanti debutta dal 1’ la coppia Arrighini-Pera al Mannucci. Out il nuovo arrivato Andrea Scicchitano.

QUI FROSINONE. Il tecnico Stellone cambia pochissimo rispetto alla formazione che ha battuto il Viareggio. Ma almeno in partenza dovrebbe varare il 4-3-1-2, con Paganini alle spalle degli attaccanti. Il modulo è lo stesso con il quale i gialloblù affrontarono la Paganese. A Pontedera la difesa non cambia volti e assetto, l’attacco resta sulle spalle di Daniel Ciofani e Curiale. In mediana Frara e Altobelli chiuderanno la cerniera al fianco del ‘tamburino’ sardo. Piedi buoni per cercare l’imbucata ma anche per provare le soluzioni da fuori. Infortunati Gessa, Formato, Gori e Cesaretti. Tornano Zappino e Soddimo dopo la squalifica.

Arbitra Francesco Fiore di Barletta, assistenti: Simone Sgheiz di Como e Samuele Garavaglia di Novara.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Gonnelli, Vettori, Verruschi; Regoli, Bartolomei, Caponi, Settembrini, Pastore; Pera, Arrighini. A disp.: Addario, Gasbarro, Galli, Romiti, Di Noia, Spada, Picone. All.: Paolo Indiani.

FROSINONE (4-3-1-2): Zappino; Ciofani M., Russo, Blanchard, Crivello; Frara, Carrus, Altobelli; Paganini; Ciofani D., Curiale. A disp.: Mangiapelo, Biasi, Bertoncini, Gucher, Soddimo, Carlini, Viola. All.: Roberto Stellone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Frosinone, le probabili formazioni | Contro la capolista squalificato Pezzi

PisaToday è in caricamento