rotate-mobile
Sport Pontedera

Pontedera-Perugia, le probabili formazioni | La capolista nella tana dei granata

Per la prima volta il Perugia scende in campo da leader e a Pontedera vuole confermare il primato. I granata cercano la vittoria dopo un mese e mezzo e ritrovano Pezzi in difesa

Dopo la partita di Barletta rinviata per maltempo (si recupera il 18 dicembre), il Pontedera riparte dal Mannucci, dove cercherà di invertire il trend negativo che ha portato agli uomini di Indiani appena un punto nelle ultime 4 partite. L’avversario è un Perugia lanciatissimo, che dopo il blitz di Viareggio 7 giorni fa veste i panni di prima della classe. Ma in casa umbra c’è massima attenzione per lo scontro con la rivelazione del campionato.

QUI PONTEDERA. Importante in difesa il ritorno di Pezzi, dopo la lesione ai gemelli del polpaccio e i problemi alla gola che lo hanno tenuto ai box per tre settimane. Non ce la fa invece il centrocampista Paolo Bartolomei, fermo per una contusione al piede. Davanti al portiere Lenzi quindi Pezzi insieme a Gonnelli e Verruschi. In mezzo al campo confermato Settembrini dal 1’ con Caponi e Di Noia, Regoli e Pastore esterni. Attacco con Grassi e Arrighini

QUI PERUGIA. Gli umbri devono fare a meno del capitano Gianluca Comotto, ex Torino e Fiorentina. Nel ruolo di terzino sinistro lo sostituisce Sini, mentre a destra va Conti con Massoni e Scognamiglio al centro della difesa. Fuori causa il centrocampista Filipe per un infortunio al quadricipite. Al suo posto l’ex Cittadella Vitofrancesco, affiancato da Moscati e Nicco. In attacco confermati Eusepi e Fabinho, unico dubbio tra Insigne e Sprocati

CURIOSITA’. Per il tecnico del Pontedera Paolo Indiani è una partita da ex. Ma solo per modo di dire. Per due volte infatti è stato l’allenatore del Perugia senza mai esordire in campionato. Nel 2005  a causa del fallimento della società di Gaucci in serie B  la nuova dirigenza non lo confermò in panchina, mentre nel 2008 venne esonerato a pochi giorni dall’inizio della stagione.

Arbitra Lorenzo Illuzzi di Molfetta, assistenti Robilotta di Sala Consilina e Opromolla di Salerno.


PONTEDERA (3-5-2): Lenzi; Pezzi, Gonnelli Verruschi; Regoli, Settembrini, Caponi, Di Noia, Pastore; Grassi, Arrighini. A disp.: Ricci, Romiti, Gasbarro, Galli, Luperini, D'Agostino, Picone. All. Paolo Indiani.

PERUGIA (4-3-3): Koprivec; Conti, Massoni, Scognamiglio, Sini; Moscati, Vitofrancesco, Nicco; Insigne, Eusepi, Fabinho. A disp.: Stillo, Daffara, Barison, De Costanzo, Mungo, Mazzeo, Sprocati. All. Andrea Camplone
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Perugia, le probabili formazioni | La capolista nella tana dei granata

PisaToday è in caricamento