Sport

Salernitana Pontedera, le probabili formazioni | Granata in Campania senza paura

Per mantenere ancora la vetta della classifica il Pontedera dovrà provare a ottenere punti all'Arechi dove lo scorso anno uscì con un pari in extremis. Dalle rive dell'Era una cinquantina di tifosi granata seguiranno la squadra in trasferta

Il Pontedera vuol continuare a stupire e, se possibile, rimanere in vetta alla classifica. Quanto espresso nelle prime tre partite dice che l'impresa è possibile, ma ci sarà da rimanere con i piedi per terra o si rischiano figuracce come nel primo tempo col Viareggio. Questo Indiani lo sa e chiede ai suoi ragazzi di giocare senza troppa pressione, già a partire da domenica pomeriggio all'Arechi contro la Salernitana. Proprio quella Salernitana contro la quale l'anno scorso il Pontedera ingaggiò una lunga volata per la promozione in Prima Divisione. Dalla Toscana una cinquantina di tifosi a sostenere i granata.

QUI PONTEDERA: Tante conferme in casa granata a partire da quel 3-5-2 molto adattabile ad avversario e situazione. Molto gira, come al solito, attorno ai due attaccanti, soprattutto Luigi Grassi per il quale la sfida dell'Arechi rappresenta un dejavu visto che in estate era stato acquistato propio dalla squadra di Lotito per poi tornare in prestito in Toscana dopo qualche incomprensione.

QUI SALERNITANA: Sanderra deve decidere tra il consueto 4-3-3 o un 3-5-2 simile a quello del Pontedera con l'inserimento in mezzo di Guazzo che pare ormai pronto al rientro. Se, come sembra, il primo modulo sarà il prescelto davanti a Iannarilli ci saranno i terzini Piva e Luciani con Molinari e Siniscalchi in mezzo, escludendo Tuia, Sbraga e Rizzi. A centrocampo l'ex Perugia Esposito nelle vesti di play maker con Montervino e Volpe ai lati. In attacco un altro terzetto che farebbe le fortune di compagini di categorie superiori, dove Foggia e Gustavo sugli esterni sono chiamati con la loro tecnica e velocità a mettere palloni in mezzo per bomber Ginestra. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana Pontedera, le probabili formazioni | Granata in Campania senza paura

PisaToday è in caricamento