Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Viareggio Pisa, le probabili formazioni | Abbondanza in mezzo e problemi in difesa

Menichini deve fronteggiare le assenze dei due terzini Pellegrini e Sabato, magari adattando anche uno dei tanti centrocampisti a disposizione

Il Pisa crede ancora nel quinto posto e con questo spirito andrà a Viareggio per cercare di vincere. Questo è lo spirito che ha voluto trasmettere Leonardo Menichini alla vigilia del derby contro i bianconeri con due livornesi doc, Lucarelli in panchina e Matteini in campo, che faranno di tutto per rovinare la festa. Non sarà facile perchè il quinto posto, che permetterebbe di giocare la prima gara dei playoff in casa, non dipende solo dal Pisa, ma tentare non costa niente anche perchè i nerazzurri sono in un ottimo momento come dimostra la vittoria di domenca col Lecce .

QUI PISA: Senza lo squalificato Sabato e gli infortunati Crescenzi e Pellegrini, il tecnico nerazzurro dovrà inventarsi qualcosa per quanto riguarda le corsie esterne così come avvenuto domenica con lo spostamento di Goldaniga. Probabile che Kosnic si sposti sulla sinistra, ruolo ricoperto ad inizio anno con buoni risultati e Mannini arretri qualche metro come terzino destro sia perchè è un ruolo che in passato aveva già ricoperto, sia perchè in mezzo al campo invece c'è grande abbondanza. Se Mannini infatti giocasse in difesa, Mingazzini, Sampietro, Parfait, Cia e Favasuli sarebbero in ballo per tre maglie con i primi favoriti. Lo straripante Giovinco invece agirà alle spalle della coppia Napoli- Arma.

QUI VIAREGGIO:  Mister Lucarelli invece non potrà contare sugli squalificati Romeo e Gemingnani, mentre recupera Anedda ma solo per la panchina. Nel consueto 4-3-3 davanti a Furlan (favorito su Gazzoli), ci saranno Falasco, La Morte, Conson e Celiento. Galassi, Mungo e Gerevini saranno i centrocampisti con Rosafio e Matteini a sostegno di Benedetti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viareggio Pisa, le probabili formazioni | Abbondanza in mezzo e problemi in difesa

PisaToday è in caricamento