Sport

'RemiAmo': l'estate dei bambini inizia all'insegna del canottaggio

Iniziativa di avvicinamento allo sport promossa dalla società Billi Masi di Pisa dei Vigili del Fuoco

L’iniziativa 'RemiAmo' promossa dalla scuola di canottaggio dei Vigili del Fuoco di Pisa 'Billi-Masi' dal 12 al 30 giugno accoglierà nella sede di Lungarno Guadalongo bambini e bambine tra gli 8 e i 13 anni che vorranno cimentarsi nella pratica del canottaggio.

Dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, si terranno lezioni in palestra con remoergometro (un attrezzo specifico che simula l’esperienza in barca da terra) e vari circuiti per l’allenamento fisico. Quasi ogni giorno saranno inoltre effettuate uscite in barca con singoli e doppi, due delle categorie di gara che i partecipanti impareranno a conoscere durante l’esperienza.

"Abbiamo deciso di proporre questi 'Open Days' per far avvicinare al mondo del canottaggio più bambini possibile, scegliendo la precisa fascia d’età 8-13 anni perché il nostro è uno sport che porta più vantaggi psicofisici e possibilità di crescita se iniziato fin da piccoli", afferma Emanuele Miccoli, l’allenatore che seguirà i partecipanti di RemiAmo.

Negli ultimi anni gli sforzi compiuti dalla Billi-Masi per puntare sul settore giovanile sono stati sempre più consistenti e si sono presto tradotti in risultati buoni e talvolta anche ottimi per i ragazzi e le ragazze nelle competizioni di livello regionale e nazionale. E non solo a livello di società: non è raro, infatti, che gli equipaggi delle barche siano 'misti', composti cioè da atleti provenienti da scuole diverse. La pratica del canottaggio apporta quindi non solo i benefici fisici di uno sport completo, ma anche quelli sociali dettati dall’esistenza di dinamiche di squadra che insegnano ai bambini a relazionarsi e a collaborare in diverse condizioni per raggiungere un obiettivo comune.

Per avere ulteriori informazioni sullo svolgimento delle lezioni e per le iscrizioni è possibile scrivere alla mail billimasirowingclub@gmail.com o contattare Emanuele Miccoli al numero 338 271 2627.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'RemiAmo': l'estate dei bambini inizia all'insegna del canottaggio
PisaToday è in caricamento