Si riparte: la Serie B torna in campo il 20 giugno

Ieri, giovedì 28 maggio, l'atteso incontro tra Figc, Governo e Comitato tecnico-scientifico ha dato il via libera alla ripresa del calcio: il Pisa tornerà in campo il prossimo 20 giugno

'Ciak! Si gira!'. Adesso è ufficiale: il calcio ripartirà. Ieri, giovedì 28 maggio, è andato in scena l'attesissimo incontro tra gli attori che nelle ultime settimane si sono confrontati a colpi di scure e in punta di fioretto sul tema della ripresa dei campionati. Dopo le schermaglie polemiche degli ultimi giorni, il summit tra il Gravina, presidente della Figc, Spadafora, ministro dello Sport e gli esperti del Comitato tecnico-scientifico ha raggiunto un accordo in pochissimo tempo. Il pallone tornerà a rotolare sul rettangolo verde a partire dal 13 giugno.

In quella data verrà giocata la prima delle due semifinali di ritorno di Coppa Italia (la seconda si disputerà il 14) ed il 17 si assegnerà il trofeo, poi il 20 giugno sarà la volta dei campionati di Serie A e Serie B. Per il Pisa il primo incontro sarà con la Salernitana in Campania: il match sarà valido per la ventinovesima giornata. I nerazzurri di mister D'Angelo quindi torneranno in campo a distanza di tre mesi e mezzo dal vittorioso derby col Livorno dello scorso 7 marzo.

Il presidente Giuseppe Corrado ha commentato così la decisione dei vertici del calcio e del Governo: "La decisione sulla ripartenza del calcio deve rappresentare un messaggio di fiducia, di speranza e di voglia di tornare alla normalità. Onoreremo le regole di questo sport e decine di migliaia di lavoratori potranno tornare alle loro attività. Grazie a tutti quelli che si sono impegnati affinché questo obiettivo venisse raggiunto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo la società nerazzurra sottoporrà l'intero gruppo squadra al secondo giro di tamponi, abbinato ai test sierologici, previsti dal protocollo per il ritorno agli allenamenti collettivi. Nel primo round di tamponi non è stata riscontrata alcuna positività: nel fine settimana verrà completato il secondo giro di test e poi entro mercoledì 3 giugno potranno riprendere le sedute di allenamento guidate dallo staff di Luca D'Angelo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, crescono i contagi: 755 nuovi positivi

  • Una delle pizzerie più buone d'Italia: Gusto al 129 premiata da Gambero Rosso

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus, 581 nuovi casi in Toscana: un decesso a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento