'Romeo 20': ci saranno anche Carlos Dunga e Klaus Berggreen a ricordare il 'Presidentissimo'

Si avvicina l'appuntamento di lunedì 4 novembre: al Teatro Verdi oltre 100 vecchie glorie nerazzurre si riuniranno per celebrare Romeo Anconetani a 20 anni dalla scomparsa. Biglietti acquistabili in prevendita

Si avvicina la serata conclusiva delle manifestazioni che nel 2019 hanno ricordato e celebrato la figura del 'Presidentissimo' Romeo Anconetani a distanza di 20 anni dalla sua scomparsa (avvenuta il 3 novembre. Proprio domenica 3 novembre la chiesa di Santa Cristina ospiterà alle 9 una messa di suffragio in memoria di Romeo). Grazie agli sforzi del nipote Matteo, uniti al patrocinio del Comune di Pisa e ai concreti aiuti offerti da numerosi sponsor, dalla Banca di Pisa e Fornacette e dalla Fondazione Teatro di Pisa, lunedì 4 novembre a partire dalle 21 tutti i tifosi nerazzurri, gli appassionati di calcio e i semplici curiosi potranno tuffarsi in un ricco amarcord al Teatro Verdi

Per l'occasione torneranno nella città della Torre tantissime vecchie glorie dello Sporting Club, calciatori e tecnici che nel corso della parabola di 16 anni vissuta sotto la guida di Romeo hanno contribuito a dare lustro ai colori nerazzurri in tutta Italia e in Europa. Dagli eroi di Pagani del 1979 ai beniamini che seppero sconfiggere la Cremonese nel 1987, passando per tutti i più grandi campioni stranieri che fino al 1994 hanno fatto grande il Pisa di Romeo: tutti hanno aderito con entusiasmo all'invito di Matteo Anconetani, e chi non riuscirà ad essere presente fisicamente sul palco del teatro cittadino verrà raggiunto attraverso un collegamento video o audio in diretta. Klaus Berggreen, lo straniero con più presenze nella storia nerazzurra, non mancherà, così come sarà presente Carlos Dunga, che raggiungerà Pisa con un volo di 22 ore dal Brasile. Parteciperà alla serata anche Henrik Larsen, campione d'Europa con la Danimarca nel 1992, mentre prenderà parte alle celebrazioni tramite un collegamento Diego 'Cholo' Simeone: il suo Atletico Madrid giocherà in Champions League due giorni dopo e organizzare la trasferta è stato impossibile.

"Lunedì vivremo una serata di festa, nella quale tutti insieme ricorderemo una persona speciale, capace di innalzare il nome della nostra città in tutta Europa", afferma Patrizia Paoletti Tangheroni, presidente della Fondazione Teatro di Pisa. "Ho accolto la richiesta di Matteo di ospitare la serata al Verdi con gioia e orgoglio - prosegue - Romeo ha costruito una cultura calcistica e sportiva la cui eredità arriva fino ai giorni nostri. E' merito suo se la tifoseria nerazzurra è riconosciuta da molti come esempio di correttezza e educazione. Perciò mi auguro che lunedì ci sia la grande partecipazione delle nuove generazioni: tutti devono capire cosa ha significato Anconetani per Pisa". L'intero incasso della serata verrà devoluto in beneficenza ad associazioni impegnate nel sociale e nell'aiuto ai più deboli: 'You4er', l'associazione che sostiene il potenziamento e miglioramento del Pronto Soccorso; 'Insieme per sognare', il progetto lanciato nel 2015 da Giacomo Di Sacco e Fabio Grasci Puccini dedicato alla raccolta fondi per la cura di malattie infantili rare; 'Associazione Romeo Anconetani Onlus', fondata di recente da Matteo Anconetani, che nei prossimi mesi costruirà in Africa delle scuole calcio.

"Ricordo che il costo unitario del biglietto è di 10 euro - sottolinea Matteo Anconetani - la prevendita è già aperta e invito tutti colori i quali vorranno partecipare alla serata ad acquistare il tagliando senza aspettare i momenti precedenti all'evento, perché potrebbero rischiare di non entrare a teatro". Il nipote del 'Presidentissimo', emozionato per la serata che si appresta a vivere, conclude: "Il Teatro Verdi sarà il degno palcoscenico di una serata da sogno. Per l'occasione l'evento verrà presentato da cinque giornalisti che hanno attraversaro e condiviso tutta la parabola di mio nonno: accanto a Massimo Marini si alterneranno Renzo Castelli, Aldo Gaggini, Aldo Orsini e Antonio Scuglia. In mattinata i bambini del reparto di Pediatria dell'ospedale Santa Chiara riceveranno inoltre i doni che porteremo insieme ad alcune vecchie glorie nerazzurre". La serata inoltre sarà animata dalle esibizioni degli artisti pisani Homo Sapiens, Ubaldo Pantani e Umberto Nelli. Nel teatro inoltre Yuri Bianchi e Matteo Cerrai esporranno una parte della loro collezione di cimeli nerazzurri storici, mentre il negozio Beapple proporrà alcuni prodotti marchiati Sporting Club. In platea inoltre si accomoderà anche una delegazione dell'attuale società nerazzurra.

Di seguito le modalità per acquistare in prevendita il biglietto (10 euro):

- al botteghino del Teatro Verdi da martedì a sabato dalle 16 alle 19; mercoledì e sabato anche dalle 11 alle 13 (venerdì chiuso per festività);

- al telefono con carta di credito al numero 050 941188, da martedì a sabato dalle 12 alle 16 (escluso venerdì 1° novembre);

- on line sul sito vivaticket.it

- in tutti i punti vendita del circuito Vivaticket

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • Donna vuole buttarsi dal viadotto a Porta a Mare: salvata

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento