Sport

Santarcangelo-Pontedera, probabili formazioni| Quante assenze per Indiani

Nell'ultima trasferta della stagione il tecnico deve fare a meno anche di Bonaventura. Probabile il 3-4-2-1 con Bazzoffia e Luperini insieme a Scappini. Romagnoli in cerca di punti salvezza

Una squadra gioca per la storia, l'altra per la salvezza. Nell'ultima trasferta della stagione a Santarcangelo di Romagna (domenica alle 15) il Pontedera cercherà di vincere per blindare quel settimo posto che equivarrebbe al miglior risultato della storia sportiva dei granata.

Per non farsi raggiungere dal Teramo (che arriverà al 'Mannucci' proprio domenica prossima nell'ultima giornata), la squadra di Indiani dovrà superare l'ostacolo Santarcangelo. I gialloblu sono in piena lotta per non retrocedere, con un solo punto di vantaggio sulla zona playout. Il Pontedera che ha già conquistato in anticipo la salvezza e incassato la conferma di mister Indiani anche per il prossimo campionato dovrà cancellare il 3-1 subito in casa contro la Carrarese nell'ultimo turno e proverà a onorare la stagione fino alla fine, anche se le tante assenze non giocano a favore dei granata.

QUI SANTARCANGELO. I romagnoli sono reduci dal rocambolesco pareggio (3-3) subito in rimonta nello scontro diretto con il Prato e si presentano alla sfida contro il Pontedera con due vuoti da colmare. In attacco mister Zauli non potrà contare su Margiotta, fermo per un turno di squalifica, mentre in difesa non ci sarà Drudi, ancora bloccato da un infortunio. Non cambia comunque il 4-3-1-2 che vedrà Nardi in porta, con Castellana, Mori (in ballottaggio con Adorni), Capitanio e Rossi in difesa. A centrocampo conferma per Valentini, Gerli e Ilari, oltre al trequartista Venitucci. In attacco Guidone è sicuro del posto, mentre il posto di Margiotta verrà preso da uno tra De Respinis e Bardelloni

QUI PONTEDERA. Il campionato è finito in anticipo per Disanto, a causa delle due giornate di squalifica inflitte dopo l'espulsione contro la Carrarese. Indiani dovrà fare a meno anche di Bonaventura, Kabashi e Andrea Gemignani, tutti alle prese con problemi fisici e non recuperabili per l'ultima trasferta. Non dovrebbe cambiare comunque il modulo, con la conferma del 3-4-2-1 che vedrà ancora Citti tra i pali al posto di Cardelli.

In difesa Risaliti, Vettori e Sorbo, con Videtta avanzato sulla linea di centrocampo con Daniel Gemignani, Della Latta e Sane. In alternativa potrebbe essere Luperini ad andare sulla fascia destra. L'ex Pro Vercelli però è candidato per una maglia in attacco al posto di Disanto e insieme a Bazzoffia dovrebbe giocare alle spalle di Scappini.

PROBABILI FORMAZIONI

SANTARCANGELO (4-3-1-2): Nardi; Castellana, Mori, Capitanio, Rossi; Valentini, Gerli, Ilari; Venitucci; Guidone, De Respinis. All.: Lamberto Zauli

PONTEDERA (3-4-2-1): Citti; Risaliti, Vettori, Sorbo; Videtta, D.Gemignani, Della Latta, Sane; Luperini, Bazzoffia; Scappini. All.: Paolo Indiani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santarcangelo-Pontedera, probabili formazioni| Quante assenze per Indiani

PisaToday è in caricamento