Domenica, 13 Giugno 2021
Sport Porta a Lucca / Via Federico Chiarugi, 5

Scherma paralimpica: al Cus si sfideranno più di 200 atleti da tutto il mondo

La manifestazione, che si svolgerà il 22, 23 e 24 maggio, è una delle 6 prove della Coppa del Mondo di scherma ed è valida per la qualifcazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Gli atleti si sfideranno nelle discipline di spada, sciabola e fioretto

La città di Pisa torna ad accogliere, dopo oltre 20 anni, una manifestazione internazionale di grande prestigio legata alla scherma. Il 22, 23 e 24 maggio, saranno infatti più di 200 gli atleti, provenienti da ogni parte del mondo, a confrontarsi nelle discipline di spada, sciabola e fioretto. La manifestazione fa parte di una delle 6 prove, insieme alle storiche sedi di Hong Kong, Montreal, Budapest, Parigi e Varsavia, della Coppa del Mondo di scherma paralimpica, ed è valida per le qualificazioni degli atleti alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

"Dopo così tanti anni - spiega Sandra Capuzzi, presidente della SdS di Pisa - questa manifestazione è a tutti gli effetti un grande e gradito ritorno. Dopo la candidatura di Pisa a Città Europea dello Sport 2016 questo può essere un antipasto davvero importante di ciò che vedremo il prossimo anno. È importante sottolineare che a questa iniziativa, con un tema così sensibile come quello della diversa abilità, partecipano più soggetti del territorio che opereranno in sinergia e si metteranno a disposizione per valorizzare un evento di questo tipo. Sarà una sfida importante quella di ospitare così tanti atleti, soprattutto per un evento di tale rilevanza, ma è la dimostrazione che Pisa abbatte le barriere e non le innalza, dal punto di vista sportivo, culturale e turistico, guardando sempre avanti".

L’evento, ospitato all’interno degli impianti del CUS in via Chiarugi, è organizzato dalla Federazione Italiana Scherma, dall’US Pisascherma e dal CUS Pisa.  L'iniziativa ha inoltre il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Pisa, oltre ad essere in compartecipazione con la Camera di Commercio e la Società della Salute, zona pisana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma paralimpica: al Cus si sfideranno più di 200 atleti da tutto il mondo

PisaToday è in caricamento