Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Scherma, successo per il Club Di Ciolo: Batini e Donati super

I due atleti hanno effettuato prestazioni di alto livello alla Seconda Prova Nazionale di Bolzano. In crescita Stefano Donati, una conferma per Martina Batini che ha recentemente battuto Giovanna Trillini in Coppa del Mondo

Sono oggi Martina Batini e Stefano Donati a portare in alto i colori di Pisa nella scherma. E' infatti grazie alle loro ottime prestazioni che la Scuola Di Ciolo ha sfiorato il podio alla Seconda Prova Nazionale che si è svolta nei giorni scorsi a Bolzano.?

Per Martina Batini non si tratta che di una conferma: la fiorettista pisana infatti ha già dimostrato più e più volte, anche all'estero, di saper dare del filo da torcere anche a grandissimi campioni del calibro di Valentina Vezzali o Giovanna Trillini (proprio quest'ultima, più volte campionessa olimpica e portabandiera azzurra alle Olimpiadi di Atlanta '96, è stata battuta recentemente dalla portacolori pisana in una gara di Coppa del Mondo).

Molto diversa invece è la situzione di Stefano Donati: studente fuori sede, da qualche anno si è trasferito a Pisa e, sotto l'esperta guida del Maestro Enrico Di Ciolo ha incominciato a scalare le classifiche italiane sino ad arrivare a questo meritatissimo quinto posto in una gara nazionale di altissimo livello. Il cammino di Stefano Donati a Bolzano non è stato facile: dopo avere battuto fra gli altri anche il vercellese Roberto Bertinetti (figlio d'arte, sia il padre che il nonno furono campioni olimpici), si è arreso nei quarti di finali, per una solo stoccata, a Massimiliano Bertolazzi, milanese e già più volte convocato dal commissario tecnico Sandro Cuomo in rappresentanza della squadra italiana.?

Grande soddisfazione dunque per il "Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo" che ottiene ottimi piazzamenti nella gara altoatesina anche con Elena Marrucci, Rita Giannelli, Chiara Cini, Alessandro Maci, Lorenzo Pasini, Matteo Iaconis, Jacopo Ciolfi, Mino Simone, Riccardo Di Tommaso, Lorenzo Persichetti, Federico Baraldi, Michele Ciocci, Leonardo Tomer, Iulia Alexandra Bisericaru, Maria Laura Landi, Jacopo Marini, Stefano Cinotti, Alessandro Maggio, Giovanni Lippi, Gabriele Cimini, Alberto Candida De Matteo e Riccardo Bardine.?

Queste le parole del Maestro Simone Piccini: "Per quanto questa gara non fosse l'obiettivo principale della stagione di Martina sono contentissimo che la mia atleta sia riuscita ad esprimere al meglio la sua scherma anche oggi: questa prestazione ci fa coraggio e ci consente di affrontare le prossime competizioni con un morale ottimo. Un grandissimo applauso invece a Stefano Donati che dopo anni di duro allenamento è finalmente riuscito ad ottenere un risultato importante a livello nazionale: sono convinto che il nostro giovane spadista riuscirà a mantenersi su questi livelli ancora a lungo, se lo merita".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, successo per il Club Di Ciolo: Batini e Donati super

PisaToday è in caricamento