Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Serie C: avvio dei campionati rinviato al week end del 15-16 settembre

Compilazione di gironi e calendari rinviata all'8 settembre. Via ufficiale della stagione una settimana dopo. Confermata la suddivisione geografica degli ultimi anni

Era nell'aria da giorni, e da pochi minuti è arrivata anche l'ufficialità da Roma: il campionato del Pisa inizierà tra più di tre settimane, per la precisione il week end del 15-16 settembre. I vertici della Lega Pro ed i rappresentanti dei 59 club iscritti al campionato, al termine della riunione tenutasi quest'oggi a Roma, hanno comunicato che i calendari ed i gironi della terza serie verranno stilati soltanto l'8 settembre, motivo per cui l'avvio ufficiale della stagione è stato posticipato alla settimana successiva.

E' rimasto inascoltato l'appello lanciato qualche giorno fa dal presidente dello Sporting Club Giuseppe Corrado, che aveva chiesto alla Lega Pro e ai club partecipanti di mettersi una mano sul cuore e dare il 'la' al campionato, mettendo da parte le acredini e l'astio dovuti al caos ripescaggi in Serie B. Ha prevalso invece la linea della cautela, con il presidente Gabriele Gravina che non ha voluto sopravanzare il Coni e acconsentire alla formulazione dei tre gironi e dei rispettivi calendari. Proprio il massimo organo federale sportivo sarà l'arbitro finale della partita che Catania e Novara stanno giocando da settimane nelle aule della giustizia sportiva. Il 7 settembre il Collegio di garanzia del Coni si riunirà per pronunciarsi sull'ammissibilità del ricorso presentato dalle due società contro la decisione del presidente della Lega B, Balata, di far disputare il torneo cadetto da 19 società, bloccando d'ufficio i ripescaggi dalla Serie C. Nel caso in cui il Coni dovesse dare ragione a etnei e piemontesi, verrebbe riscritto non soltanto l'organico della Serie B, ma anche quello della categoria inferiore, i cui dirigenti dovrebbero decidere se e quante società ripescare o riammettere dalla Serie D.

L'unica decisione che è stata messa a referto è la conferma della suddivisione geografica dei tre gironi di Serie C: il Girone A vedrà la partecipazione delle società del centro-nordest; il Girone B sarà composto dai club del centro-nordovest; il Girone C raggrupperà le formazioni da Roma in giù, con Viterbese e Rieti che ballano fra Girone A e Girone C. Verosimilmente il Pisa verrà inserito nel primo raggruppamento insieme a: Albissola, Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Entella, Gozzano, Juventus U23, Lucchese, Novara, Olbia, Piacenza, Pistoiese, Pontedera, Pro Piacenza, Pro Patria, Pro Vercelli, Robur Siena. La presenza di Novara e Siena è naturalmente soggetta alla decisione del Coni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C: avvio dei campionati rinviato al week end del 15-16 settembre

PisaToday è in caricamento