rotate-mobile
Sport Pontedera

Siena-Pontedera 2-1| Granata beffati a un minuto dalla fine

Non basta una buona prestazione per evitare la sconfitta nella prima giornata del girone di ritorno. Il Ponteder agguanta il pari con Calò, ma Bunino decide in extremis

Quando il pareggio sembrava ormai cosa fatta, il Siena trova il jolly da tre punti e regala una vittoria al tecnico Cristiano Scazzola per la sua prima panchina bianconera. Nella prima giornata del girone di ritorno il Pontedera esce sconfitto per 2-1 dall'Artemio Franchi, dopo una partita ben interpretata e condotta per ampi tratti.

Una prova di intensità e buona volontà che non è bastata per portare via punti importanti. Così il Natale diventa amaro per i granata, piombati di nuovo in zona playout a causa della vittoria del Tuttocuoio contro il Prato. Sul piano del gioco la squadra di Indiani conferma i progressi visti nell'ultimo mese. Ma i difetti (soprattutto nella fase difensiva) restano i soliti. La strada verso una salvezza tranquilla sembra ancora lunga e tortuosa.

LA PARTITA. Indiani non rischia Kabashi (ancora alle prese con l'influenza) e punta ancora sul 3-4-3 con Disanto e Bonaventura a supporto di Santini in attacco. Per la sua prima dal allenatore del Siena invece Scazzola punta sul 4-4-2, abbassando Iapichino sulla linea di difesa e schierando Marotta e Mendicino in attacco.

L'inizio del Siena è più brillante e dopo pochi minuti Marotta impegna subito Lori con un destro angolato che il portiere respinge in angolo. Il Pontedera esce alla distanza senza costruire occasioni, ma al 17' si fa beffare dal contropiede di Vassallo, abile a servire Marotta in area. L'attaccante subisce fallo da Andrea Gemignani e si conquista il rigore che porta in vantaggio il Siena.

L'ex Lucchese e Benevento spiazza Lori dal dischetto e firma l'1-0, costringendo il Pontedera a una gara in salita. La squadra di Indiani ha la qualità per continuare a fare la partita, e il pressing porta due buone occasioni nel corso del primo tempo. Al 34' Calò calcia di poco sopra la traversa, mentre cinque minuti dopo è Santini a ricevere un bel pallone in area da Daniel Gemignani, ma la conclusione finisce fuori.

Nell'intervallo Indiani lascia Disanto negli spogliatoi e manda in campo Udoh, schierando un 3-4-1-2 che vede Bonaventura alle spalle di Santini e dell'attaccante nigeriano. Il Pontedera continua il suo pressing che porta alla palla-gol costruita da Bonaventura (anche stavolta tiro che finisce poco lontano dal palo). Le ripartenze del Siena però mettono a dura prova la difesa granata, e la squadra di Scazzola va vicina al raddoppio al 55', ma Lori respinge in angolo il tiro ravvicinato di Doninelli. Dove non riescono le azioni, ci pensa un'invenzione di Calò a regalare il pareggio al Pontedera. Al 66' il centrocampista ex Sampdoria firma la prima rete in Lega Pro, scagliando in rete un destro dalla distanza sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Indiani toglie anche Bonaventura per far posto a Cais in attacco. Ma il vero cambio lo azzecca Scazzola, che manda in campo Bunino al posto di Mendicino. Il Siena resta sulla difensiva subendo il gioco dei granata, ma a un minuto dalla fine trova il gol decisivo. Merito di due nuovi entrati. Saric (che all'83' aveva rilevato Grillo) verticalizza per Bunino, che trova il tempo per controllare di petto e infilare in rete il 2-1 che fa tornare a vincere il Siena dopo due sconfitte di fila all'Artemio Franchi.

SIENA – PONTEDERA 2-1

SIENA (4-4-2): Moschin; D'Ambrosio, Stankevicius, Ghinassi, Iapichino; Grillo (83' Saric), Doninelli (67' Castiglia), Guerri, Vassallo; Marotta, Mendicino (70' Bunino). A disp.: Ivanov, Romagnoli, Rondanini, Bordi, Masullo, Firenze, Secondo. All.: Cristiano Scazzola

PONTEDERA (3-4-3): Lori; Risaliti, Della Latta, Polvani; Corsinelli, Calò, D.Gemignani, A.Gemignani; Disanto (46' Udoh), Santini, Bonaventura (64' Cais). A disp.: Becuzzi, Borri, Vettori, Chella. All.: Paolo Indiani

ARBITRO: Niccolò Pagliardini di Arezzo, assistenti: Bercigli sez. Valdarno e Mariottini di Arezzo

RETI: 17' rig. Marotta, 66' Calò, 89' Bunino

NOTE: ammoniti: A.Gemignani, Santini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siena-Pontedera 2-1| Granata beffati a un minuto dalla fine

PisaToday è in caricamento