Rugby: Cus Pisa vicino al passaggio del turno

I pisani vincono 28-7 in casa del Pistoia Rugby e mantengono la testa del girone D

Nella seconda giornata della fase eliminatoria di Coppa delle Province il CUS Pisa Rugby centra il suo primo successo esterno ai danni del Rugby Pistoia 2010. Il quindici pisano si presenta al "Turchi" di Pistoia sapendo di dover affrontare una squadra tenace e vogliosa di ben figurare davanti al pubblico amico. Le condizioni del campo sono eccellenti e la situazione meteo ideale allo svolgimento di un incontro di Rugby: con queste premesse è lecito aspettarsi una bella partita. 

Il primo tempo è completamente di marca pisana. Fin dai primi istanti dell’incontro i gialloblu attaccano con ordine e continuità badando sempre a mantenere alto il ritmo di gioco; gli avanti dimostrano di aver digerito la brutta prestazione in casa col Mugello, mentre il reparto veloce (largamente rimaneggiato) propone azioni semplici e quasi sempre incisive; d’altra parte, il Pistoia 2010 è costretto ad arroccarsi in difesa e sperare di contenere al meglio l’offensiva cussina. Nonostante la grossa pressione esercitata dalla squadra universitaria, il risultato resta ancorato sullo zero a zero a causa di una non corretta gestione pisana del possesso in fase realizzativa. Bisogna aspettare il 20mo minuto per assistere alla prima marcatura pesante del match ad opera della seconda linea Fratila che schiaccia il pallone in mezzo ai pali al termine di una penetrazione: Ferri trasforma. Una volta rotto il ghiaccio, i gialloblu vanno a segno altre due volte: al 30mo con la terza centro Fontanini che riparte da un raggruppamento, incorna di forza due avversari e schiaccia in meta, e al 35mo con l’estremo Rat innescato bene dai trequarti cussini. Ferri trasforma in entrambe le occasioni. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 21 punti a 0 per il CUS Pisa Rugby.
 
La ripresa inizia sulla falsa riga del primo tempo con il quindici gialloblu a caccia della meta del bonus offensivo: Franceschi e compagni vogliono testare l’affidabilità del proprio pacchetto di mischia e creano una serie di "cassaforti" avanzanti per vincere la resistenza pistoiese. Tuttavia, sebbene i progressi in questo fondamentale siano evidenti, gli universitari non riescono a marcare. Il Pistoia attende la fine della sfuriata pisana per poi risalire il campo e, in concomitanza di un calo d’attenzione cussino, segnare al 15mo la sua unica meta (trasformata) del match sugli sviluppi di una ripartenza veloce da calcio di punizione. Il CUS Pisa riordina le idee e torna ad attaccare alternando fasi di gioco sullo stretto ed a largo. Si arriva così al 30mo quando a 5 metri dalla linea di meta pistoiese capitan Franceschi serve l’ovale a Natale che si insinua nella difesa dei tuttirossi e schiaccia oltre la linea. Ferri realizza la sua quarta trasformazione su quattro tentativi centrando così un risultato incoraggiante.
 
In conclusione, il CUS Pisa Rugby vince sul Pistoia Rugby 2010 per 28 a 7 e si mantiene in testa al girone D. La prestazione dei gialloblu è stata confortante dal punto di vista organizzativo e di tenuta atletica, ma un po’ deficitaria sotto l’aspetto realizzativo a causa di alcune scelte dettate dall’egoismo. Il Rugby è uno sport di squadra ed ogni giocatore deve sempre mettersi al servizio del collettivo con umiltà e sacrificio. Domenica prossima la compagine universitaria disputerà l’ultima gara del girone eliminatorio sul campo di via Chiarugi contro il Garfagnana Rugby. Serve una prova di alto profilo per conquistare il primo posto nel gruppo D e continuare ad essere protagonisti di questa Coppa delle Province.
 
Formazione del CUS Pisa Rugby: Lupi (15st Parisi), Parducci (10st Lanza), Franceschi, Artizzu (10st Ruiu), Fratila, Donati, Fontanini, Torre I. (20st Torre Fra.), Natale, Moroni, Pace (20st Codenotti), Ferri, Benedetti (20st Tammaro), Villoresi, Rat. Allenatori Natale – Sediani.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento