Tennis Certosa: i titoli del torneo di terza categoria vanno a Veronica Maestrini e Andrea Massariello

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Ieri sera, 28 luglio 2020, è terminato il torneo di terza categoria femminile e maschile, 5° Memorial Enrico "Ghigo" Ghelarducci. Come da pronostico, in entrambi i tabelloni sono arrivate a disputarsi la finale le prime due teste di serie. Partendo dalle donne la vittoria è andata a Veronica Maestrini, portacolori del “T.C. Suvereto” e accreditata della testa numero uno, che ha avuto la meglio sulla giocatrice di casa Jessica Meini con il punteggio di 6-2 6-4. Per quanto riguarda gli uomini, anche in questo caso si è aggiudicato il titolo la testa di serie numero uno Andrea Massariello, tesserato per il “Fornacette T.C.”, che è riuscito ad imporsi su Simone Marconcini, anche lui rappresentante del “Tennis Certosa”, per 6-3 3-6 10-7. Questa è stata un'edizione particolare, fortemente voluta dal presidente Riccardo Martellacci per ricordare un grande amico come Enrico "Ghigo" Ghelarducci che, per tanti anni, è stato una figura centrale del nostro circolo. Detto ciò, bisogna elogiare tutti, dai partecipanti agli organizzatori che, comportandosi in modo esemplare, hanno reso possibile la disputa delle partite nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza per la tutela della salute in ambito di Covid-19. L'attività del Tennis Certosa non si ferma, infatti si sono appena conclusi i corsi adulti/ragazzi e già si pensa a quelli nuovi che cominceranno a settembre diretti dai Maestri Nazionali Matteo Cicchini ed Andrea Becchetti affiancati dai membri dello staff, tutti certificati FIT (per tutte le info 050938351 o circolotenniscertosa@alice.it). Alla fine di agosto poi scenderanno in campo anche i campionati a squadre di Serie C maschile e D2 M/F.

Torna su
PisaToday è in caricamento