Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Pontedera

Teramo-Pontedera, le probabili formazioni| Nella tana della capolista senza Bartolomei

Indiani deve rinunciare al centrocampista contro il Teramo, che potrebbe festeggiare in anticipo la promozione in serie B. Ai granata mancheranno anche Disanto, Madrigali e Polvani. Attesi circa 5.000 spettatori al 'Bonolis'

Il Pontedera diventa arbitro della promozione. E allo stesso tempo proverà a guastare la festa al Teramo. Se gli abruzzesi battessero i granata (e l’Ascoli perdesse contro il Santarcangelo) potrebbero salire in serie B con due turni di anticipo. Dall’altra parte la squadra di Indiani non concederà sconti e nella trasferta di domenica (si gioca in turno unico alle 15) cercherà di dare continuità ai 3 punti conquistati contro la Pro Piacenza. Una prova di dignità, visto che il Pontedera ha ormai poco da chiedere al campionato. Con la salvezza in tasca resta solo l’obiettivo settimo posto da inseguire, per migliorare l’ottavo della scorsa stagione.

QUI TERAMO. Contro il Prato è arrivato il primo ko  dopo 24 risultati utili consecutivi. Per riprendere la corsa verso la serie B il Teramo non cambia e conferma il 3-5-2, con la coppia delle meraviglie Donnarumma-Lapadula in attacco (38 reti in due). Unico dubbio a centrocampo, dove Di Matteo potrebbe prendere il posto di Masullo sulla fascia sinistra o di Di Paolantonio sul centrodestra. Squalificato mister Vivarini, al suo posto in panchina va il vice Zambardi.

QUI PONTEDERA. Assenza pesante quella di Bartolomei, squalificato per l’espulsione contro la Pro Piacenza. Indiani comunque non sconfesserà il 3-5-2, dove davanti alla difesa schiererà uno tra Ceciarini e Lombardo (con il classe ’95 favorito). L’altro cambio dovrebbe essere in attacco, con la staffetta tra De Cenco e Libertazzi. L’ex Novara affiancherà Cesaretti. In difesa mancheranno ancora Madrigali (distorsione al ginocchio sinistro) e Polvani (pubalgia), oltre a Disanto. Rientra Romiti dopo il colpo alla testa ricevuto contro la Pistoiese  

Arbitra Riccardo Baldicchi di Città di Castello, assistenti: Fabio Hager di Trieste e Fabrizio Tamburini di Faenza

TERAMO (3-5-2):  Tonti; Caidi, Speranza, Perrotta; Scipioni, Di Paolantonio, Amadio, Cenciarelli, Masullo; Lapadula, Donnarumma. A disp.: Narduzzo, Diakitè, Brugaletta, Di Matteo, Fiore, Petrella, Buchi. All.: Vincenzo Vivarini (squalificato, al suo posto Fabrizio Zambardi)

PONTEDERA (3-5-2): Cardelli; Redolfi, Vettori, Gasbarro; Videtta, Luperini, Lombardo, Settembrini, Galli; Cesaretti, Libertazzi. A disp.: Anacoura, Romiti, Bennati, Ceciarini, Francesa Gherra, Giordani, De Cenco. All.: Paolo Indiani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teramo-Pontedera, le probabili formazioni| Nella tana della capolista senza Bartolomei

PisaToday è in caricamento