Sport

Subbuteo: Pisa trionfa al torneo nazionale di Cremona

Colpo grosso dei nero-azzurri a Cremona, capaci di conquistare il prestigioso trofeo nazionale di subbuteo grazie a Simone Bertelli che si è imposto in finale su Luca Zambello, talento piemontese emergente

Domenica 11 maggio si è svolta nella splendida cornice dell’Auditorium della Camera di Commercio di Cremona, in pieno centro storico, la penultima prova valida per il circuito nazionale di subbuteo FISCT – Federazione Italiana Sport Calcio Tavolo.

Circa 100 partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia si sono dati battaglia nei pressi del Duomo per contendersi una tra le più importanti manifestazioni organizzate in Italia, resa ancor più prestigiosa dalla presenza del sindaco di Cremona, Oreste Perri, e dall’assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo della Lombardia, Viviana Beccalossi.

Il torneo è stato suddiviso nelle categorie previste dal regolamento nazionale: Under 12, Under 15 e Under 19 per i giocatori di età inferiore ai 19 anni, e Challenge ed Open per quelli di età superiore, con la categoria Challenge rivolta a coloro che si trovano al di sotto della posizione numero 48 della classifica nazionale.

Pisa si è presentata all’appuntamento con i fratelli Daniele e Simone Bertelli che hanno partecipato nella categoria Open, Andrea Zanetti nella categoria Challenge e Mattia Benecchi, in quella Under 19.

Nonostante Andrea Zanetti e Mattia Benecchi abbiano iniziato la pratica agonistica di questa disciplina da poco più di un anno, non hanno certo sfigurato. Il primo è stato capace di raggiungere i quarti di finale della competizione, eliminato solo ai tempi supplementari dal veneto Daniele Della Monaca che dopo se la è aggiudicata. Il secondo è stato sconfitto solo in finale per 3-2 dal piemontese Filippo Cubeta, appartenente ad una delle migliori scuole giovanili del subbuteo italiano: Pierce 14 Casale Monferrato.

Ed è dalla stessa scuola che è uscito anche Luca Zambello, giovanissimo ma già in odore di nazionale maggiore, capace di eliminare ai quarti di finale il pisano e pluri-campione del mondo Daniele Bertelli con il risultato di 3-1.

Ma lo stesso Luca Zambello si è dovuto fermare, però, in finale dove Simone Bertelli ha prevalso con il risultato di 4-2 aggiudicandosi il titolo maggiore della competizione.

Questa è la quarta affermazione pisana nel territorio di Cremona negli ultimi 3 anni: già ci erano riusciti lo stesso Simone Bertelli nel 2011 ed Alessandro Subazzoli e Mattia Benecchi nel 2013.

Sperando che possa essere di buon auspicio per i prossimi Campionati Italiani Individuali, giunti alla XL edizione, in programma a San Benedetto del Tronto il prossimo fine settimana, dove Pisa sarà presente con 8 atleti e con buone possibilità di far sventolare un tricolore all’ombra della Torre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subbuteo: Pisa trionfa al torneo nazionale di Cremona

PisaToday è in caricamento