Sport Via di Montevisi

Tennis: Pontedera torna in alto con la prima edizione del Torneo Future

Da sabato 26 luglio e fino al 2 agosto la terra rossa di via Montevisi ospiterà l'edizione numero uno del torneo 'Città di Pontedera'. Il sindaco Millozzi: "La conferma di quanto la città sia vivace nell’associazionismo sportivo e nell’organizzazione di eventi"

Nella bella cornice della sala consiliare del Comune di Pontedera si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della prima edizione del Torneo Future ITF 'Città di Pontedera' – Banca Sistema (10.000 $, www.itfpontedera.it) in programma dal 26 luglio al 2 agosto sui campi in terra rossa di Via Montevisi. Alla presenza del presidente del Coni Toscana nonché ex campione olimpionico Salvatore Sanzo, del presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Tennis Paolo Antognoli e del Comitato Provinciale Giacomo Cei e dell’assessore allo Sport del Comune Matteo Franconi, il sindaco di Pontedera Simone Millozzi ha fatto gli onori di casa elogiando pubblicamente l’impegno del Ct Pontedera per il coraggio di aver accettato, in corsa, di organizzare una manifestazione di questa portata. “C’è grande soddisfazione per l’evento che si appresta a iniziare nella nostra città. Grazie a questa dirigenza Pontedera si conferma un comune particolarmente vivace nell’associazionismo sportivo e nell’organizzazione di eventi, basti pensare al calcio, alla presenza di strutture all’avanguardia come la piscina olimpionica e l’autodromo in fase di progettazione. L’esigenza di rinnovamento che oggi sempre più spesso sentiamo viva è perfettamente incarnata dalla nuova gestione del tennis - conclude il sindaco Millozzi - meritevole di un plauso per aver saputo portare avanti le proprie idee attraverso un progetto economico vincente”. 

Dopo che il direttore del torneo Gabriele Coletti ha tracciato un rapido quadro tecnico dei partecipanti, guidati dal beniamino di casa Matteo Trevisan, è stata la volta del presidente del Ct Pontedera, l’avvocato Duccio Brini, il quale ha sottolineato come la decisione di organizzare un Future in tempi strettissimi sia stata tanto coraggiosa quanto ponderata, e rappresenta il coronamento di tre anni bellissimi, in cui un progetto partito da zero ha riportato, laddove il tennis era praticamente scomparso, un ambiente gradevole e tanta voglia di sport ad alti livelli.

Infine è intervenuto il main sponsor della manifestazione, Banca Sistema, nella persona del direttore factoring Andrea Trupia: “Il nostro istituto tiene molto ad essere partner di questo primo torneo internazionale di tennis, in quanto abbiamo iniziato a essere presenti in Toscana con l’apertura della prima filiale a Pisa e condividiamo in pieno i valori positivi di questo sport. La nostra mission è sostenere le realtà aziendali del territorio e per questo la nostra presenza a Pontedera è motivo di grande soddisfazione”.

La prima edizione del Torneo Future ITF 'Città di Pontedera' – Banca Sistema (10.000 $ di montepremi) prenderà il via sabato 26 Luglio con il primo turno del tabellone di qualificazione: da lunedì 28 spazio ai tabelloni principali di singolare e di doppio, fino alla finalissima in programma sabato 2 Agosto. L’ingresso all’interno del Ct Pontedera è libero per tutta la durata della manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis: Pontedera torna in alto con la prima edizione del Torneo Future

PisaToday è in caricamento