Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Petanque, Torneo di Riparbella: Babacar vince ancora

In coppia con il giovanissimo Pietro Marranchelli il campione senegalese si aggiudica anche l'edizione 2015 del torneo. L'Asd Pisa Bocce protagonista. Si piazza al secondo posto: sconfitta in una combattutissima finale la forte coppia formata da Karim Lamhaimar e Paolo Duè

Sta diventando sempre più un evento sportivo di crescente rilevanza il torneo di petanque che ogni estate fa diventare la cittadina di Riparbella la 'capitale' toscana delle bocce alla francese. Si è svolta sabato scorso nei campi in loc. Proggi, l'edizione 2015, organizzata dall'Asd Pisa Bocce, grazie all'impegno del gruppo dei soci di Riparbella, guidato da Anna Tamagni e frutto di una proficua collaborazione con il Ristorante l'Oliveta, la Federazione Regionale Bocce, il Centro Sportivo Italiano e il Comune di Riparbella. Al via ben 14 coppie, con molti riparbellini e turisti della zona, che si sono cimentati in questa specialità insieme ad un bel gruppo di appassionati giocatori di petanque provenienti principalmente da Pisa, Firenze e Genova. Come ogni anno, sono arrivati a Riparbella anche alcuni tra i giocatori migliori della disciplina: presente infatti il campione senegalese Babacar Dieng, (già vincitore lo scorso anno in coppia con l'italo-marocchino Karim Lamahimar), e i genovesi Malik Fall (giocatore di serie A) e Marco Biggi (categoria C), oltre al campione regionale toscano di cat. D, il fiorentino Stefano Bartoloni.

E naturalmente erano presenti molti giocatori dell'Asd Pisa Bocce, società emergente e ormai realtà ben consolidata della nostra città: al via per i colori rossocrociati le coppie Lazzeroni/Pittà; Giannini/Puzio; Marranchelli GB./Vitali e Lamhaimar/Duè, oltre al giovanissimo Pietro Marranchelli e i soci riparbellini Anna Tamagni e Samuele Franchi.

Avvincente risulta la prima fase di gioco, con quattro poule al via. E subito ci sono delle sorprese: la prima è la eliminazione di uno dei favoriti, Malik Fall, che arrivato in non perfette condizioni fisiche all'appuntamento, in coppia con Anna Barbarano, arriva solo terzo nella poule n. 1. Passano il primo turno invece gli altri favoriti della vigilia: Marco Biggi, in coppia con il riparbellino Franco Bontadini, la forte coppia del Pisa Bocce formata da Karim Lamhaimar e Paolo Duè, e Babacar Dieng con Pietro Marranchelli. C'è poi la positiva 'sorpresa' della coppia italo-francese proveniente dal Friuli, formata da Dino Ridolfo e la moglie Dominique, che vincono con pieno merito la poule n. 4.

Nei quarti di finale vanno ancora fortissimo la coppia italo-francese Dino e Dominique, che superano la coppia tutta al femminile formata dalle forti ed affiatate Anna Tamagni ed Enza Lombardi; arrivano in semifinale anche tutte e tre le coppie vincitrici delle poule eliminatorie.

Le semifinali mettono quindi di fronte Marco Biggi e Franco Bontadini contro la coppia più forte del Pisa Bocce che, con un Karim in ottimo stato di forma, ottiene con pieno merito la finalissima. Nell'altra semifinale lottano con caparbietà i coniugi Ridolfo, ma a spuntarla è ancora una volta il fuoriclasse Babacar Dieng, coadiuvato da un ottimo Pietro Marranchelli.

La finalissima è degna di un grande torneo e vede confrontarsi i due vincitori (Babacar e Karim) della scorsa edizione: la coppia del Pisa Bocce formata da Karim e Paolo Duè gioca ottimamente e va in vantaggio fino all'11 a 4. Poi in tre giocate Babacar riesce nell'impresa di rimontare e chiudere sul 13 a 11, aggiudicandosi il torneo ancora una volta, portando in trionfo il giovane Pietro Marranchelli, tra i soci 'storici' dell'Asd Pisa Bocce.

Per info sulle prossime attività dell'Asd Pisa Bocce è possibile contattare il 3402516545 o via email: pisabocce@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petanque, Torneo di Riparbella: Babacar vince ancora

PisaToday è in caricamento