Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Ac Pisa 1909, c'è un'altra proroga: chiesto un rialzo dell'offerta

E' quanto ha confermato anche dallo stesso dottor Dana. Intanto incognita su una partenza della squadra per Avellino

Ci sarà un'ulteriore proroga, al 22 agosto, chiesta dall'attuale proprietà dell'Ac Pisa 1909 a Pablo Dana, rappresentante del fondo di investimento di Dubai, interessato ad acquistare la società. E' quanto ha riferito il sindaco Marco Filippeschi in diretta su 50 Canale. La scadenza fissata per una risposta era per le ore 18 di martedì 16 agosto. Poco dopo è intervenuto telefonicamente anche lo stesso Pablo Dana che ha confermato l'ulteriore slittamento della scadenza. "Abbiamo fatto di tutto per avere una data oggi, ma la proprietà vuole negoziare la trattiva al rialzo - ha detto Dana - abbiamo deciso di aspettare solo per i pisani che sono incredibili. Siamo disposti ad alzare un po' il prezzo, seppur in modo ragionevole". Per quanto riguarda Gattuso, "Rino adora Pisa - ha sottolineato Dana - fino al 22 credo che aspetterà".

Intanto voci che circolano parlano di una convocazione per domani mattina, mercoledì 17 agosto, a Tirrenia per i giocatori che poi dovrebbero partire per la zona di Avellino per il ritiro. Si tratta solo di una voce, che però al momento non trova conferme ufficiali nella società.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, c'è un'altra proroga: chiesto un rialzo dell'offerta

PisaToday è in caricamento