Sport

Duecento piccoli atleti per festeggiare il Natale a nuoto

Il primo 'Trofeo d'Inverno' è stato organizzato alla Gesport in collaborazione con la Piscina La Fornace

Organizzato dalla Gesport in collaborazione con la Piscina La Fornace, si è svolto alcuni giorni fa, alla piscina di Cascina, il primo 'Trofeo d'Inverno', la prova ludica non competitiva riservata ai bambini iscritti ai corsi Uisp. Circa 200 i partecipanti per i 25 metri a stile, 25 metri a dorso e 25 metri a rana, alla presenza dell'assessore allo Sport del Comune di Cascina, Leonardo Cosentini, e del presidente di Gesport, Lorenzo Bani.

Un pomeriggio di sport che si è svolto in un clima di grande festa. "Ancora una volta l'Uisp dà continuità ai corsi per bambini - dichiara il presidente di Geosport Lorenzo Bani - e si preoccupa di garantire l'attività sportiva davvero per tutti. Ricordiamo anche che da poco la piscina è stata dotata di un sollevatore, donatoci dal Comune di Cascina, che ci consentirà di allargare le nostre attività ai bambini con disabilità".

Il ricavato della manifestazione è stato devoluto a Tarta Blu APS, l'associazione che si occupa di migliorare la vita di chi va avanti ad una velocità diversa (disprassia, discalculia, bes, dsa, autismo specie adolescenti e adulti o semplicemente persone che vogliono aumentare le proprie potenzialità).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duecento piccoli atleti per festeggiare il Natale a nuoto

PisaToday è in caricamento