Sport

Vela: ultima prova del campionato invernale del Comitato circoli velici Alto Tirreno

Ancora in bilico la maggior parte dell classifiche. Decisiva l'ultima prova di domenica 4 dicembre

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Al rush finale il Campionato Invernale del Comitato Circoli Velici Alto Tirreno con la regata costiera per assegnare il titolo e la Coppa Lega Navale Viareggio.

I giochi sono fatti in Orc Overall e nel raggruppamento B dove T-One il veloce J92s di Manfredo Toninelli non ha avuto rivali e si è già laureato vincitore assoluto del Campionato Invernale 2016 con una regata in anticipo, mentre negli altri raggruppamenti i giochi sono ancora aperti. In OrcA un solo punto divide Mefistofele (Ycl) di Giovanni Lombardi da Sea Wolf (Ycrmp) di David Carpita. In Gran Crociera Second Life (Ycrmp) di Francesco Bianciardi non ha perso le speranze di recuperare su Khelis Kt (Cnl) di Passagnoli. Apertissima la battaglia in Minialtura. Anche qui un solo punto divide le due imbarcazioni dello Yacht Club Montecatini 6Bizzosa di Stefano Bettarini da Voglia Matta di Amica Vela come pure un punto divide Caribe (Ycm) di Giampiero Intrieri da Vineta (Lni Pi) di Gian Carlo Perrotta per la terza piazza del podio.

La regata costiera di 16 miglia che partirà domenica 4 dicembre alle ore 10 vivrà su questi duelli per l'assegnazione dei titoli di raggruppamento e assoluto nella classe Minialtura.

Con la riapertura al Porto di Pisa del Ristorante Lounge Bar Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa i regatanti avranno nuovamente a disposizione la spaghettata post regata per finire in bellezza il Campionato 2016.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela: ultima prova del campionato invernale del Comitato circoli velici Alto Tirreno

PisaToday è in caricamento